Massimo Troisi: l’anima cavese del genio de ‘Il Postino’

Un recente studio condotto dal gruppo Cava Storie ha...

Stadio Maradona, il consigliere Muscarà contro la proposta di De Laurentiis

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Per il presidente De Laurentiis, che rispetto e apprezzo per i risultati raggiunti, lo stadio Maradona deve cambiare la sua natura e diventare uno stadio per le celebrazioni, togliendo la pista di atletica attorno al campo, e cancellando gli altri sport. I nostri giovani già fanno fatica a fare sport e gli ricordo che non esiste solo il calcio.

PUBBLICITA

‘O questo o niente’? Il ricatto. Allora lo faccia a casa sua, con i suoi soldi! – dichiara il Consigliere Muscarà – È un ‘ricatto’, vuole lo stadio che è proprietà dei cittadini napoletani, in regalo per 99 anni dal Comune, e magari con il contributo dei fondi regionali.

Perché non costruirlo in periferia come ormai fanno le grandi società? Napoli è l’unica città al mondo ad avere tutto in centro città, dallo stadio all’aeroporto con i loro enormi punti negativi, come il traffico intenso e i grandi rischi per la sicurezza, magari aiuterebbe a riqualificare anche una periferia di Napoli. Ma costruire un altro stadio, vorrebbe dire mettere l’intero capitale, senza usufruire di beni pubblici, abbiamo capito tutti dove vuole arrivare!”


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE