L'EVENTO

Presentate le medaglie celebrative dello scudetto del Napoli. ADL: “Una città rinata”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Oggi sono state presentate presso la sede della Zecca dello Stato, alla presenza del Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis e del capitano Giovanni Di Lorenzo, due medaglie celebrative, in oro e in argento, realizzate in occasione del terzo scudetto del Calcio Napoli. E’ quanto si legge in una nota.

PUBBLICITA

L’autore delle medaglie è Valerio De Seta, maestro incisore della Zecca di Stato. La medaglia in oro avrà una tiratura limitata di 1926 esemplari, numero che richiama l’anno di nascita della Società Sportiva Calcio Napoli, mentre la medaglia in argento, con elementi colorati, è a tiratura illimitata.

Entrambe le medaglie rappresentano sul “dritto” il logo della Società Sportiva Calcio Napoli e la data “2022-2023”; nel giro, la scritta “SSC Napoli campione d’Italia, con lo scudetto tricolore. Sul rovescio della medaglia in oro, gli spalti dello stadio Diego Armando Maradona, con all’interno i tifosi napoletani, si trasformano in un palco sull’affascinante Golfo di Napoli.



    Presentate le medaglie celebrative dello scudetto del Napoli

    In basso, a destra, la sigla dell’autore “V.D.S.”, Valerio De Seta. In esergo, la numerazione della medaglia. Sul rovescio della medaglia in argento, un tipico vicolo di Napoli con maglie della squadra partenopea stese secondo la formazione della squadra; in basso, tifosi che festeggiano lo scudetto conquistato e i volti di alcuni calciatori del Napoli; sulla destra, il Mister Spalletti. In basso, a destra, la sigla dell’autore “V.D.S.”, Valerio De Seta.

    Le medaglie in oro e argento sono in prevendita a partire dalle ore 11.00 del prossimo 22 maggio sul portale e-commerce dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato all’indirizzo http://www.shop.ipzs.it, e per la sola versione in argento sul sito di Filatelia di Poste Italiane all’indirizzo https://filatelia.poste.it. Le medaglie potranno essere acquistate a partire dal prossimo 5 giugno presso il punto vendita dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato “Spazio Verdi”, situato in Piazza Verdi 1 a Roma, e negli uffici postali, solo per la versione in argento”.

    “La vittoria di questo scudetto trascende da una semplice vittoria – le parole del patron Aurelio De Laurentiis -. Napoli da troppo tempo è oppressa e piegata sul dominio degli altri, questo scudetto è la rinascita della città, una grande occasione di riscatto. Tra gli Anni ’60 e ’90 abbiamo avuto il colera, il terremoto: c’è un film di Francesco Rosi dal titolo ‘Le mani sulla città’. Ecco, non ci devono più essere mani sulla città di NAPOLI. Siamo rinati e ci aspetta un futuro luminoso”.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    Martedì 23 aprile, alle ore 11, nella splendida cornice del 'Vega Luxury' di Teverola, sarà presentata l’ottava edizione del "Trofeo D'Alterio Group". L'evento calcistico, patrocinato dai Comuni di Villaricca e di Mugnano di Napoli, e da Coni, Federcalcio e Ldn , Figc, Coni e...

    Prossima Partita

    Classifica

    IN PRIMO PIANO

    Ultime Notizie

    Calzona ammette: “Non pensavo di trovare una situazione così brutta”

    "L'approccio alla partita da parte dell'Empoli è stato feroce, mentre noi eravamo molli e timidi. Questo modo di scendere in campo per il Napoli è inconcepibile, ma la responsabilità è mia. Evidentemente non sono riuscito a trasmettere alla squadra le giuste motivazioni". Lo ha dichiarato Francesco Calzona, allenatore del Napoli, ai microfoni di Dazn, dopo la sconfitta per 1-0 contro...