Mostra D’Oltremare di Napoli, 14mila visitatori in due giorni per Quattrozampeinfiera

SULLO STESSO ARGOMENTO

Grande risposta di pubblico nonostante il maltempo, appuntamento al 2024.

Grande risposta di pubblico alla Mostra d’Oltremare di Napoli, per Quattrozampeinfiera, rassegna nazionale sulla salute, la cura, l’alimentazione e il divertimento degli animali domestici.

Più di 14mila visitatori nei giorni di sabato e domenica e un nuovo appuntamento già fissato per il 2024. Tremila le persone iscritte alle varie attività, che hanno animato le numerose aree tematiche allestite negli spazi dell’ente fieristico di Fuorigrotta, vissute per l’occasione insieme a oltre 4mila animali da compagnia.



    Due giorni ricchi di eventi, di formazione, di informazione, di sport sul tema degli animali domestici, che hanno utilizzato tutte le potenzialità della Mostra, contenitore sempre più poliedrico e versatile al servizio della città.

    “La Mostra d’Oltremare – dicono il presidente Remo Minopoli e la consigliera delegata Maria Caputo – è da sempre felice di ospitare iniziative che coinvolgono così tante persone, in un clima di organizzazione e divertimento. Grazie a tutte e tutti di aver partecipato con tanto calore ed entusiasmo e per aver riempito i nostri spazi con attività così significative”.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Una sentenza storica della Corte di Cassazione ha condannato l'Ospedale Piemonte e Regina Margherita di Messina al risarcimento di oltre un milione di euro ai familiari di un paziente deceduto a causa di epatite C contratta dopo una trasfusione di sangue infetto. Il paziente, sottoposto a un intervento chirurgico di...
    In una lettera aperta pubblicata sull'account Instagram della Curva Sud Milano, Luca Lucci, capo degli ultras rossoneri, ha espresso il desiderio di cambiamento alla guida tecnica del Milan. Lucci inizia la sua lettera ricordando i meriti dell'attuale allenatore, riconoscendogli il merito di aver vinto uno degli scudetti più significativi...
    Un tentato femminicidio si è verificato ieri pomeriggio lungo la strada statale 126 a Carbonia nei confronti di una donna di 45 anni. Mentre era al telefono con le forze dell'ordine, l'uomo da lei precedentemente denunciato per stalking e minacce l'ha seguita per le strade della città e ha cercato...
    La storia raccontata da una studentessa del Liceo Scientifico Filolao di Crotone parla della sua storia

    IN PRIMO PIANO