Napoli 20enne senza biglietto picchia e ferisce due addetti ANM e una guardia giurata

Napoli. Ancora violenza nella metro di Napoli. Un ragazzo...

Blanco sommerso dalla critiche per la “sceneggiata” sul palco di Sanremo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un mare di critiche oltre ai buu del pubblico per Blanco che ieri sera si è lasciato andare in una sorta di sceneggiata distruggendo gli arredi sul palco dell’Ariston a Sanremo.

PUBBLICITA

“Non mi sentivo in cuffia, non sentivo la voce”, ha detto Blanco al termine della sua esecuzione sul palco dell’Ariston interrotta per problemi tecnici. L’artista ha quindi cominciato a distruggere gli arredi del palco, le composizioni dei fiori, tra i boati del pubblico che non hanno gradito affatto il gesto.

Al termine Amadeus è entrato e ha chiesto spiegazioni al cantante, vincitore insieme a Mahmood lo scorso anno “La musica è la musica, volevo comunque divertirmi”, ha aggiunto Blanco, tra i buu del pubblico. Anche Gianni Morandi ha preso la scopa per pulire il palco. E Amadeus, che non ha perso la calma, ha aggiunto: “Non era dai tempi di Bugo e Morgan che non succedeva una cosa del genere…”

Amadeus lo ha allora invitato a tornare per esibirsi di nuovo. “Capita”, ha detto il conduttore nel tentativo si smorzare la tensione. “Con tutta la bella musica che abbiamo ascoltato questa sera vedrai che domani si parlerà solo di questo”.

Fiorello dopo Blanco, “ma che minchia fate?”

– Arriva Fiorello per alleggerire la situazione dopo la furia di Blanco che ha distrutto il palco. “Ma che minchia fate?” chiede ridendo in collegamento con l’Ariston, rivolto ad Amadeus e poi lo prende in giro per avere sbagliato due volte nomi, prima confondendo gIANMARIA con Sangiovanni e poi Blanco con Salmo.


1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA