🔴 ULTIME NOTIZIE :

google news

Dopo 20 anni chiude il Big Maxicinema di Marcianise

Il 28 febbraio chiude la multisala Big Maxicinema di Marcianise. Una notizia che è arrivata […]

    Il 28 febbraio chiude la multisala Big Maxicinema di Marcianise.

    Una notizia che è arrivata come un fulmine a ciel sereno ai 12 dipendenti e alle loro famiglie e che ora si sta diffondendo in città e fra i tanti frequentatori ed amanti del cinema.

    Prima la pandemia, che aveva messo in ginocchio i cinema ed i teatri, ora arriva anche questa notizia che, sommata alle altre vertenze del territorio marcianisano (Jabil, Orefice, Softlab ecc.) è sempre più sintomatico di un’area che si va via via impoverendo dal punto di vista produttivo, lavorativo ed ora, anche sociale e culturale.

    Circa due anni fa era ricaduto il 20esimo anniversario dell’inaugurazione di questa struttura che aveva portato nel casertano l’innovazione delle multisale al pari dei grandi centri metropolitani.

    Una struttura moderna ed all’avanguardia che aveva rivoluzionato il modo di assistere ad una proiezione cinematografica. Ora questa storia sembra arrivata al capolinea con tutte le conseguenze che essa porterà in termini di impoverimento del territorio sociale, economico e culturale.

    Tutto nasce dalla scadenza del contratto di affitto che la Lucisano-Stella Film (che gestisce le tre strutture del Big, dell’Happy, e del Modernissimo) aveva con i titolari dei locali del multicinema.

    Questi ultimi hanno ceduto la proprietà della struttura ad un’azienda del settore alimentare che ancora non si sa che destinazione darà all’area una volta dismessa la multisala.

    Ma a prescindere da tutte le implicazioni che la chiusura del Big Maxicinema comporterà resta l’urgenza di salvaguardare 12 posti di lavoro ed il futuro di altrettante famiglie.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita