Furto di pistole al comune di Frattamaggiore: arrestata guardia giurata

SULLO STESSO ARGOMENTO

Per il furto di 14 pistole, oltre a 115 proiettili, avvenuto lo scorso ottobre al Comune di Frattaminore, i carabinieri di Caivano hanno arrestato una guardia giurata di 42 anni di Frattamaggiore, in esecuzione di un’ordinanza agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della Procura.

Il colpo sarebbe stato messo a segno insieme ad altre persone non ancora identificate. Dopo il furto delle armi sono state rubate anche delle carte d’identità più una somma di denaro in contanti. All’interno della casa comunale i ladri sarebbero entrati attraverso un cantiere edile adiacente.

 L’arrestato coinvolto in una inchiesta a Casoria

Secondo la ricostruzione degli investigatori ,dopo il colpo l’uomo si sarebbe allontanato utilizzando l’auto dell’istituto di vigilanza che aveva nella sua disponibilità nel corso del suo servizio. Per gli investigatori l’uomo sarebbe coinvolto in un ulteriore fatto avvenuto lo scorso gennaio nella zona industriale di Casoria.

    In questo caso – per gli inquirenti – avrebbe fatto da palo per consentire ad altre persone di mettere a segno un furto in un’azienda. Colpo non riuscito per l’intervento degli agenti di un altro istituto di vigilanza, accorsi sul posto perché era scattato l’allarme anti intrusione.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    “Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

    "Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

    A Scena Teatro workshop con Giuseppe Sartori ‘Premio Stampa Teatro’

    Workshop teatrale con Giuseppe Sartori: "Premio Stampa Teatro" Il “Teatralmente parlando” è il workshop che si terrà presso l'Auditorium del centro sociale di Salerno...

    Fuori venerdì 23 febbraio ‘Realness’, il nuovo singolo di Cecchy

    Nuovo singolo di Cecchy "Realness" in uscita venerdì 23 febbraio "Cecchy continua a raccontare la complessa realtà del quartiere di Ponticelli con il suo...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE