🔴 ULTIME NOTIZIE :

Maltempo in Italia: in arrivo uragano Mediterraneo. Ecco dove

Maltempo estremo questo giovedì 9 febbraio 2023 al Sud e parte del settore adriatico, almeno fino a domani, poi nel weekend tornerà il sole ed il caldo su tutta l'Italia. Un uragano mediterraneo, o Medicane dalla sintesi delle parole MEDIterranean hurriCANE, sta infatti per colpire la Sicilia e non solo....

Compleanno dei 50 anni: ecco come festeggiare

Quello dei 50 anni è un traguardo senza dubbio importante nel corso della vita di […]

Compleanno dei 50 anni

    Quello dei 50 anni è un traguardo senza dubbio importante nel corso della vita di una persona. Si tratta di un momento che deve essere festeggiato in maniera adeguata, e cioè in compagnia delle persone a cui si vuol bene e che magari hanno fatto parte della vita passata. È, insomma, la giusta occasione per celebrare tutti i successi che sono stati ottenuti, e più in generale prestare la necessaria attenzione a quanto di bello e di buono è stato costruito nel tempo. Non è esagerato affermare che i 50 anni rappresentano a tutti gli effetti uno spartiacque tra il passato e le sue tante esperienze e il futuro che deve ancora essere vissuto e scritto. Vale davvero la pena di curare in ogni minimo dettaglio l’organizzazione della festa dei 50 anni, che deve essere il più possibile in linea con le attese che ci si propone di soddisfare.

    Tutto inizia dal budget

    Il primo passo da compiere per una perfetta festa di compleanno 50 anni è quello che prevede di stabilire un budget: in questo modo, fra l’altro, è possibile intuire che cosa è indispensabile e non può proprio mancare. È utile definire una fascia di budget, anche per decidere quanti dovranno essere gli invitati, che tipo di ricevimento dovrà essere organizzato e quale sia la migliore forma di intrattenimento da adottare. Nulla vieta, fra l’altro, di ricorrere a una party planner, da cui ci si può far guidare per le decisioni da prendere.

    Il miglior evento possibile

    Una volta che il budget è stato definito, è utile decidere quale tipologia di evento si ha intenzione di costruire: in questo modo tutta la festa può avere una direzione ben precisa e uniforme. Nel caso in cui si voglia adottare uno stile formale, è ideale ricorrere a una specifica tipologia di servizio, con tanto di messa a punto degli allestimenti. Qualora l’idea sia quella di celebrare il 50esimo compleanno con un numero ridotto di invitati, ecco che il tavolo imperiale offre il massimo in termini di raffinatezza e di eleganza, oltre che di convivialità.

    Al chiuso o all’aperto?

    Per le persone che sono nate in estate o in primavera, è una buona idea quella di organizzare un party all’aperto, scegliendo un’atmosfera piacevole e soffusa. Una cena spettacolo garantisce il giusto tocco di brio, in modo da abbinare alla perfezione intrattenimento e cibo di qualità. Ma anche al chiuso un party può rivelarsi perfetto, soprattutto se organizzato in tutti i particolari: a tal proposito, non bisogna dimenticarsi di personalizzare gli inviti da proporre ai partecipanti al compleanno. Il tradizionale invito di carta è perfetto per gli amanti del classico. Per quanto la carta sia caratterizzata da un fascino speciale, esistono ulteriori soluzioni che consentono di ridurre il budget o comunque tenerlo al di sotto di certi limiti. Per esigenze del genere, la tecnologia offre un supporto prezioso, con soluzioni abbinate ai social network. Gli amanti della semplicità, invece, non devono far altro che aprire un gruppo WhatsApp per l’evento.

    Facebook e inviti online

    Si può anche pensare di creare un gruppo Facebook, in modo da avere a disposizione un luogo virtuale nel quale non solo caricare le foto del compleanno, ma anche conservarle nel tempo. Il gruppo, fra l’altro, ha il pregio di consentire la condivisione delle dirette. Nel caso in cui la community di amici virtuali e reali sia appassionata di Instagram, un suggerimento interessante è quello di prevedere un hashtag da utilizzare come filo conduttore per l’intero evento, da usare per tutte le story. Ultimo, ma non certo in ordine di importanza, TikTok, indispensabile per gli amanti dei video, con inviti divertenti che consentono di sprigionare la creatività.

    Qual è il tema del compleanno?

    Organizzando una festa a tema, è importante che il topic sia legato a qualcosa da cui ci si sente rappresentati. Si può trattare di eventi avvenuti nell’anno di nascita del festeggiato, di un film, di uno sport o di un argomento più ampio, come per esempio la letteratura o la moda. Qualunque sia il tema per cui si decide di optare, quello che conta è riuscire a trasformare il party in un evento originale e il più possibile divertente.

    Iscriviti alla Newsletter

    Ogni mattina le ultime notizie nella tua posta elettronica

    La gestione e valorizzazione del Complesso e del Parco del Real Polverificio Borbonico di Scafati sono tra gli interventi che il Parco archeologico di Pompei che ha competenza sull’area, sta mettendo in campo già dal 2019, e che sono stati oggetto anche dell’incontro di questa mattina tra il Prefetto Antonio D’Acunto, Commissario prefettizio del Comune di Scafati e il Direttore Gabriel Zuchtriegel. Un incontro utile per esaminare le azioni già intraprese e in fase di avvio come la riqualificazione dell’Ex essiccatoio iniziato in questi giorni e il progetto di agricoltura sociale, al fine di valorizzare congiuntamente uno tra i più...
    Dopo 14 anni su disposizione della Procura antimafia di Napoli la Squadra Mobile di Napoli ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di: Vincenzo Cece   detenuto presso la Casa Circondariale di Asti e Domenico Amitrano, detenuto presso la Casa Circondariale di Catanzaro. I destinatari sono gravemente indiziati dell’omicidio a colpi d’arma da fuoco di Pasquale Palermo, di 59 anni consumato il 6 febbraio 2009 in piazza Aprea angolo via Cupa San Pietro. Le indagini, svolte con attività tecniche e sviluppando le dichiarazioni di alcuni collaboratori...

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche