Serata di Gala dell’Associazione Culturale Palma Cappuro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Serata di Gala dell’Associazione Culturale Palma Cappuro presso la Sala degli specchi del museo Correale di Terranova di Sorrento. sabato 10 dicembre, h. 19.

Sabato 10 dicembre, alle ore 19, nella prestigiosa Sala degli specchi del museo Correale di Terranova a Sorrento, si terrà, come ogni anno, la Serata di Gala dell’Associazione Culturale Palma Cappuro fondata per tenere vivo e attuale l’umanesimo del mondo classico greco e latino, l’importanza dell’archeologia, del teatro e della promozione delle donne del Sud nel campo dell’insegnamento, della ricerca universitaria, dell’imprenditoria culturale e del sociale. La serata è anche l’occasione per fare un bilancio dell’attività dell’Associazione e nello stesso tempo presentare gli obiettivi futuri.

Condurrà la serata Gius Gargiulo con l’intervento della prestigiosa mandolinista Rebecca Della Ragione che eseguirà alcuni pezzi del suo repertorio. Dopo la proiezione del documentario Casanova e la sua figli salernitana di Gianluca Durante, la manifestazione avrà il suo momento culminante nella consegna dei premi Palma Cappuro Donne per la Cultura, alle insegnanti, alle studiose e a coloro che si sono distinte nell’ambito dell’imprenditoria culturale e nel sociale.



    Saranno premiate per la sezione studi storici e filosofici, la professoressa Annalisa Aruta, francesista dell’Università Federico II di Napoli, la dottoressa Claudia Bonasi per il giornalismo e l’imprenditoria culturale a Salerno e in costiera amalfitana, la professoressa Matilde Gargiulo premio alla carriera scolastica, la signora Rosaria Iaccarino per l’impegno nel sociale, la dottoressa Maria Rispoli per le ricerche archeologiche in Penisola sorrentina e agli scavi di Pompei, la professoressa Nora Rizzi per l’impegno nella scolarità dell’obbligo.

    Durante la serata si inviterà a sostenere l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (A.I.R.C.) e si parlerà di prevenzione e nuove terapie per il cancro al seno con la dottoressa Roberta D’Antonio, oncologa dell’ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Sorrento, Asl Napoli 3-Sud.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Violenza all'esterno dello stadio Arechi prima del match tra Salernitana e Fiorentina. Dieci agenti delle forze dell'ordine sono rimasti feriti negli scontri tra le due tifoserie. Secondo quanto riferito dalla Questura di Salerno, tre agenti sono stati trasportati in ospedale per le cure del caso, mentre gli altri sette sono...
    Antonio Scurati, ha recitato (e in parte aggiunto) a Napoli, durante l'evento Repubblica delle Idee, il monologo sul 25 aprile che avrebbe dovuto essere presentato su Rai3 da Serena Bortone. Il pubblico ha interrotto l'autore più volte con applausi. "Il fascismo è stato, per tutta la sua esistenza storica e...
    Nel carcere do Opera, Domenico Massari ha ucciso con la cintura dell'accappatoio il narcos Antonio Magrini
    La tranquillità post-partita è stata spezzata dai violenti scontri avvenuti al termine della partita tra Monza e Napoli dello scorso 7 aprile. Il Questore di Monza e della Brianza, Salvatore Barilaro, ha emesso una serie di provvedimenti draconiani contro gli ultras locali, autori delle violente aggressioni ai danni della...

    IN PRIMO PIANO