Al Teatro Trianon Viviani si presenta ‘Napoli: città delle donne’, una serie di podcast video, con la voce di Marisa Laurito, che raccontano 8 protagoniste della storia della città

SULLO STESSO ARGOMENTO

Al Teatro Trianon Viviani si presenta ‘Napoli: città delle donne’, una serie di podcast video, con la voce di Marisa Laurito, che raccontano 8 protagoniste della storia della città.

L’appuntamento è per DOMANI martedì, 13 dicembre, alle 10.30. L’idea è di tre professoresse universitarie, le federiciane Francesca Galgano e Francesca Marone e Vittoria Fiorelli del Suor Orsola Benincasa, ed è stata realizzata dal Comitato unico di garanzia della Federico II – CUG con la collaborazione del Suor Orsola ed ha coinvolto anche docenti della scuola superiore e ricercatrici del Cnr.

All’incontro, aperto dalla padrona di casa, Marisa Laurito, direttrice artistica del Teatro Trianon Viviani, parteciperanno Lucia Fortini, assessora alla Scuola, alle politiche sociali e alle politiche giovanili della regione Campania, Maura Striano, assessora all’ Istruzione e famiglia del Comune di Napoli, Ettore Acerra, direttore dell’ Ufficio Scolastico Regionale Campania, Matteo Lorito, rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Antonio Pescapé, delegato all’ Innovazione e terza missione della Federico II, e Concetta Giancola, presidente del Comitato unico di garanzia della Federico II.



    In sala saranno proiettati in anteprima 8 podcast video dedicati ad altrettante napoletane che, nel corso della storia, si sono spese per il sociale in città. Si tratta di Sancha de Maiorca, Adelaide Del Balzo, Teresa Filangieri, Enrichetta Caracciolo, Maria Longo, Eleonora Pimentel de Fonseca, Luciana Viviani e Fabrizia Ramondino: sono loro le otto donne del passato scelte per raccontare ai giovani, attraverso i loro canali, il ruolo importante giocato dalle donne nella vita e nella storia di Napoli.

    ‘Personalità forti, interessanti e determinate cui la storia ufficiale, troppo spesso narrata al maschile, dà un rilievo davvero scarso e che invece meritano di essere conosciute’ spiegano le ideatrici Francesca Galgano, Francesca Marone e Vittoria Fiorelli. Hanno partecipato al progetto narrando le storie Stefania Torre, Armida Parisi, Paola Villani, Gemma Colesanti, Angela Iannuzzi, mentre Marisa Laurito ha regalato la sua voce per il podcast di lancio del progetto.

    I podcast realizzati sono clip video brevi e molto agili, rigorose nei contenuti e gradevoli nella forma, sia per la fotografia che coglie le peculiari bellezze di diversi luoghi cittadini, grazie al montaggio e alla regia di Raffaele Ceriello, sia per la musica di Alessio Arena, musicista e scrittore.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Robinson Film Awards: Terza Edizione di Successo

    Un Festival Internazionale di Cinema Indipendente La terza edizione dei Robinson Film Awards è stata un grande successo, con registi, attori e scenografi provenienti da tutto il mondo che si sono riuniti al Cinema Eliseo lo scorso 13 aprile. Il festival, promosso da Jean Luc Servino e da JLS...

    Alfa Romeo cambia il nome del suo SUV elettrico Milano e diventa Junior

    A seguito di un rilevante cambiamento, per quanto riguarda il nome del suo B-SUV, l'Alfa Romeo di Arese ha ufficialmente adottato "Junior" al posto di "Milano". Questa decisione è stata presa a soli cinque giorni dalla sua presentazione, avvenuta il 10 aprile scorso. La controversia nata con il governo dopo...

    Rissa tra donne su volo EasyJet Napoli-Ibiza causa caos, interviene polizia – VIDEO

    Violenta Rissa Su Volo EasyJet Napoli-Ibiza Un volo EasyJet da Napoli Capodichino verso Ibiza è stato teatro di momenti di caos quando due donne si sono messe al centro di una violenta lite. La rissa tra i due passeggeri, punteggiata da urla, insulti e attacchi fisici, ha causato tanto scompiglio che...

    Al Museo Storico Archeologico di Nola la presentazione dei due ultimi documentari di Pasquale Napolitano

    Sabato 20 aprile 2024 il Museo Storico Archeologico di Nola ospiterà per la proiezione del documentario Qualcosa Resta di Pasquale Napolitano, prodotto da Nephila Film con il contributo allo Sviluppo della Campania Film Commission. L’evento organizzato in collaborazione con l’Associazione Meridies, la Pro Loco Nola Città d’arte e la Direzione...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE