google news

Tragedia nel Cilento: ex consigliere comunale ucciso durante battuta di caccia

Giuseppe Lambiase, 70enne di Castelnuovo Cilento, è stato ucciso accidentalmente da un amico che lo ha scambiato per un cinghiale

    Tragico episodio durante una battuta di caccia in Cilento, in località Montisani di Vallo della Lucania. Un ex consigliere comunale è stato ucciso con un colpo di fucile da un amico che l’ha scambiato per un cinghiale durante una battuta di caccia.

    Ex consigliere comunale ucciso durante battuta di caccia in Cilento

    La vittima è Giuseppe Lambiase di Castelnuovo Cilento, ex consigliere comunale. La notizia ha raggiunto la comunità cilentana, dove la vittima era molto conosciuta. Tantissimi i messaggi di vicinanza che stanno arrivando in queste ore alla famiglia per la scomparsa. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania.

    Ex consigliere comunale ucciso, indagano i carabinieri

    Secondo una prima ricostruzione, la coppia di amici, entrambi con la passione per l’arte venatoria, ieri pomeriggio si sono recati a Montisani di Vallo per una battuta di caccia. Tuttavia, in circostanze poco chiare, Lambiase è morto dopo essere stato raggiunto accidentalmente da un colpo di fucile sparato dall’amico. E’ stato lui stesso a prestargli i primi soccorsi e a chiamare il 118.

    Immediata la corsa in ospedale. Tuttavia, nonostante l’intervento dei sanitari, per il 70enne non c’è stato nulla da fare. L’uomo è morto al pronto soccorso dell’ospedale San Luca per le gravi ferite riportate.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV