soresa
Pubblicitasoresa

Scontri durante Foggia Avellino: arrestati due tifosi foggiani

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono stati individuati e arrestati i presunti responsabili dei disordini avvenuti in occasione della partita di calcio tra Foggia e Avellino del 7 novembre scorso.

Si tratta di due tifosi rossoneri. Secondo quanto emerso dalle indagini, che si sono avvalse anche dell’analisi di filmati, uno dei due ultras avrebbe aggredito e ferito personale della polizia di Stato impiegato nel servizio di ordine e sicurezza pubblica nello stadio.

All’altro è stato contestato l’aver acceso e lanciato un petardo dalla curva nord verso la tifoseria ospite, determinando “notevoli criticità per la gestione dell’ordine e della sicurezza pubblica”, spiegano gli inquirenti.


    I due saranno raggiunti da Daspo, così come altri altri cinque soggetti in fase di identificazione, immortalati da numerosi filmati e videoriprese al vaglio degli inquirenti perché sarebbero “facinorosi appartenenti alle frange ultras locali e della tifoseria ospite, protagonista di azioni violente e illegali nel corso del richiamato evento sportivo”.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Cӏ anche la napoletana Annamaria Colao tra le scienziate migliori al mondo

    C''è anche la napoletana Annamaria Colao tra le prime scienziate al mondo secondo la classifica 2023 stilata dalla piattaforma accademica Research.com sulla base del...

    IN PRIMO PIANO

    LE NOTIZIE PIU LETTE

    Spalletti e Di Canio, lite furiosa in diretta a Sky: “Parla di Leao e della bandierina…”

    Lite furiosa tra Luciano Spalletti e Paolo Di Canio in diretta a Sky Sport nel corso dell'intervento post partita del tecnico degli azzurri. Il Napoli...

    Era senza patente la giovane mamma di Ponticelli che ha investito e ucciso la figlia di 7 anni

    Era senza parente e aveva deciso di provare a guidare Rosa Palma, 33 anni di Ponticelli, la giovane mamma separata che ieri ha investito...

    Napoli, boicottaggio non riuscito a Peppe Di Napoli

    Un boicottaggio non riuscito nei confronti del primo pescivendolo social napoletano nel giorno della super vendita delle cozze per la famosa e ormai immancabile...