Napoli, ospedale Pellegrini circondato da cumuli di rifiuti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, ospedale Pellegrini circondato da cumuli di rifiuti, Borrelli (Europa Verde): “Assurdo che strade intorno al nosocomio siano ridotte così, installare fototrappole per incastrare gli zozzoni”.

“Sono aumentate, negli ultimi giorni, le segnalazioni da parte dei cittadini che sollevano un grave problema di igiene nei pressi dell’Ospedale Pellegrini di Napoli.

Dalle foto inviate si evince come le strade che circondano il nosocomio siano piene di cumuli di rifiuti, per non parlare del fortissimo odore di cucina che parte dai numerosi esercizi commerciali che si trovano nelle strade adiacenti e che penetra fin dentro le finestre delle corsie dell’ospedale. Una situazione assurda e indecente alla quale va posto rimedio immediato.

    Chiedo pertanto all’amministrazione cittadina di installare delle fototrappole per identificare e multare severamente gli zozzoni che inquinano la nostra città, oltre ad una pulizia costante dell’area attorno al Pellegrini e a tutti gli ospedali napoletani, per una semplice ragione igienico sanitaria.

    Per tutelare davvero la salute dei nostri cittadini non si possono ignorare problemi così macroscopici”. Questo quanto affermato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE