Napoli, avevano il divieto di stare in città: trovati a Fuorigrotta e denunciati due uomini

Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato in piazza Gabriele D’Annunzio un’auto con a bordo con tre uomini accertando che due di essi erano sottoposti al divieto di ritorno nel Comune di Napoli fino al 2023. Pertanto un 36enne di Pomigliano d’Arco e un 41enne […]

google news

Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato in piazza Gabriele D’Annunzio un’auto con a bordo con tre uomini accertando che due di essi erano sottoposti al divieto di ritorno nel Comune di Napoli fino al 2023.

Pertanto un 36enne di Pomigliano d’Arco e un 41enne di Casalnuovo, entrambi con precedenti di polizia, sono stati denunciati per inottemperanza al divieto di ritorno cui sono sottoposti.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Rispondi

Leggi anche

Calvizzano dolore e commozione ai funerali della piccola Sara Ricciardiello

La 18enne di Calvizzano morta al Cardarelli dopo tre mesi di coma a causa di un incidente stradale

Qualiano: armati in moto, non si fermano all’alt. Inseguiti e arrestati

Qualiano: non si fermano all'alt e scappano. Fermati, vengono ritrovati in possesso di armi. In manette due uomini. E' accaduto durante un servizio di controllo...

Camorra a Scampia, il racconto choc di Abbruzzese: “Così il clan si è preso la mia casa”

La camorra a Scampia si prende le case per sistemare famiglie di affiliati. Inchiesta dopo gli arresti di ieri

Il comandante Schettino uscirà dal carcere per archiviare atti

il comandante Schettino ha diritto accedere a misure alternative: ipotesi lavoro fuori carcere. Archivierà atti di Ustica

IN PRIMO PIANO

Pubblicita