Napoli, 180 percettori di reddito di cittadinanza al lavoro per manutenzione verde pubblico

Napoli, 180 percettori di reddito di cittadinanza al lavoro per manutenzione verde pubblico E’ terminata la formazione base “Sicurezza sul lavoro” promossa dal Comune di Napoli per altri 30 percettori di reddito che, dalla prossima settimana, saranno avviati ai due progetti in corso a supporto della manutenzione del verde cittadino. I progetti sono: supporto alle […]

google news

Napoli, 180 percettori di reddito di cittadinanza al lavoro per manutenzione verde pubblico

E’ terminata la formazione base “Sicurezza sul lavoro” promossa dal Comune di Napoli per altri 30 percettori di reddito che, dalla prossima settimana, saranno avviati ai due progetti in corso a supporto della manutenzione del verde cittadino.

I progetti sono: supporto alle attività di manutenzione di fioriere, fonti arboree, aiuole, aree attrezzate e piccoli parchi di competenza municipale; supporto alle attività manutentive verde orizzontale Hub Soccavo.

“Sono ad oggi con circa 180 percettori ingaggiati (età media 35 anni) al lavoro sul territorio cittadino e contiamo di poter raggiungere presto il numero di 360 che i progetti prevedevano per il 2022, mentre siamo al lavoro per un nuovo progetto che nel 2023 porterà a 500 il numero totale di percettori da ingaggiare a supporto delle attività manutentive del verde orizzontale”, dichiara l’assessore al Verde del Comune di Napoli Vincenzo Santagada.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Rispondi

Leggi anche

Covid in Campania, stabili i contagi, nessuna vittima

Invariata l'occupazione delle terapie intensive, in lieve calo le degenze dei ricoverati covid in Campania.

Giugliano, colpisce la compagna con una sedia davanti al figlio di 4 anni

Giugliano. Colpisce la compagna con una sedia e un pugno. Il figlio di 4 anni assiste a tutto. 42enne arrestato dai Carabinieri. Un litigio con...

Caserta, centro formazione e sicurezza: 7 licenziati con una mail. Scatta lo sciopero

Caserta, centro formazione e sicurezza: 7 licenziati con una mail. Scatta lo sciopero Protesta in atto questa mattina all’esterno della sede del Cfs (centro formazione...

Napoli, panico sul tram in via Marina: due giovani lanciano bottiglietta infiammabile

Napoli. Momento di panico oggi pomeriggio intorno alle 16,30  quando sconosciuti, scendendo dal tram arrivato in quel momento al capolinea ubicato all’altezza dell’incrocio tra...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita