Napoli, fuggono all’alt sul Lungomare: denunciati 2 giovanissimi

Napoli. Nella serata di ieri Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Partenope hanno notato due giovani a bordo di uno scooter privi di casco protettivo. I poliziotti gli hanno intimato l’alt ma il conducente ha accelerato la marcia effettuando manovre pericolose per circolazione stradale fino a […]

google news

Napoli. Nella serata di ieri Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Partenope hanno notato due giovani a bordo di uno scooter privi di casco protettivo.

I poliziotti gli hanno intimato l’alt ma il conducente ha accelerato la marcia effettuando manovre pericolose per circolazione stradale fino a quando, in piazza Nazario Sauro, sono stati raggiunti e bloccati.

In quei frangenti sia il conducente che il passeggero hanno iniziato a dare in escandescenze proferendo parole ingiuriose e minacciose contro i poliziotti rifiutandosi anche, durante le fasi dell’identificazione, di fornire le proprie generalità.

Due napoletani di 18 e 15 anni sono stati denunciati per oltraggio, resistenza a Pubblico Ufficiale e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale; inoltre, il conducente è stato, altresì, denunciato per guida senza patente avendo reiterato la violazione nel biennio nonché sanzionato per mancata presentazione dei documenti di circolazione, per velocità non commisurata e, insieme al passeggero, anche per guida senza casco protettivo

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Anche il Cholito Simeone in campo col Pascale

La partita di calcio a otto promossa dall'istituto Pascale di Napoli nell'ambito della settimana della ricerca

A Porta Nolana il market dei telefoni rubati

Un 38enne nigeriano è stato denunciato dalla polizia: in casa aveva 42 smartphone, una bici elettrica, un monopattino elettrico, 10 computer portatili, un tablet e 7 carte di identità elettroniche

Studente picchia la compagna di classe. Il video virale sul web

Studenti si prendono a botte in classe: lui la spinge per terra e la prende a schiaffi: E' accaduto ad Aversa

Ischia, ostacolano il passaggio di un’ambulanza: denunciati 2 commercianti

I due secondo la denuncia presentata alla polizia occupavano la carreggiata con sedie e tavoli.

IN PRIMO PIANO

Pubblicita