Careca a Napoli: visita al murale di Maradona ai Quartieri Spagnoli

Antonio Careca torna a Napoli: l’ex attaccante brasiliano (164 presenze, uno Scudetto e una Coppa UEFA con gli azzurri) ha visitato il murale di Diego Armando Maradona ai Quartieri Spagnoli. Come riporta Il Mattino, Careca è stato accolto da Antonio Esposito (detto “Bostik”), il creatore de La Bodega de Dios che ha omaggiato con una […]

google news
Foto da Twitter

Antonio Careca torna a Napoli: l’ex attaccante brasiliano (164 presenze, uno Scudetto e una Coppa UEFA con gli azzurri) ha visitato il murale di Diego Armando Maradona ai Quartieri Spagnoli.

Come riporta Il Mattino, Careca è stato accolto da Antonio Esposito (detto “Bostik”), il creatore de La Bodega de Dios che ha omaggiato con una dedica su una sciarpa. L’ex attaccante brasiliano ha donato una sua storica maglia azzurra ricevendo una tela dell’artista Juan Pablo Gimenez che lo raffigura con Maradona.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Rispondi

Leggi anche

Napoli, tour gratuito nell’arte urbana con ‘Ponticelli contemporanea’

Sabato 1° ottobre viaggio tra le bellezze della periferia orientale.

Punta Campanella, al via il corso per Dolphin watching

Lezioni gratuite dal 3 al 5 novembre rivolte a pescatori, diving, operatori del turismo nautico, ambientalisti, citizen scientist. "L'obiettivo è formare figure professionali in grado di promuovere attività di avvistamento cetacei."

Varcaturo, in un pub 3 lavoratori “in nero”, 1 col reddito di cittadinanza

I controlli dei carabinieri contro il fenomeno del lavoro nero

Il bidello assassino di Melito non collabora. La figlia: “Mi vergogno”

Convalidato il fermo di Giuseppe Porcelli, per la procura è lui l'assassino del professore di sostegno Marcello Toscano

IN PRIMO PIANO

Pubblicita