Brusciano, sorpreso a spacciare in strada: arrestato 23enne

Era arrivato da Castel Volturno fino a Brusciano con un carico misto di stupefacenti da spacciare. Ma non aveva fatto i conti con i controlli dei carabinieri. Infatti i militari della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 23enne incensurato di Castel Volturno. Durante una […]

google news

Era arrivato da Castel Volturno fino a Brusciano con un carico misto di stupefacenti da spacciare. Ma non aveva fatto i conti con i controlli dei carabinieri.

Infatti i militari della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 23enne incensurato di Castel Volturno.

Durante una perquisizione in Via Rossini è stato trovato in possesso di 37 dosi di cocaina, 69 di crack e 16 stecchette di hashish. Con la droga anche 1984 euro in contante ritenuto provento illecito. Il giovane è finito in manette ed è ora in carcere, in attesa di giudizio.

LEGGI ANCHE  L'Agenas: 'L'occupazione dei reparti covid risale al 29% in Italia'

Ora continuano le indagini per risalire ai suoi fornitori e stabilire se il giovane incensurato spacciasse per conto di qualcuno della zona.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Maddaloni Vanvitelliana e gusto borbonico. Sabato 24 settembre al Museo Civico

Maddaloni Vanvitelliana e gusto borbonico. Sabato 24 settembre al Museo Civico alle ore 19.30 evento doppio - partecipazione gratuita -. E' fortemente consigliata la prenotazione ...

Covid in Campania, 1444 positivi ma nessun decesso

Covid in Campania, stabili i ricoveri in terapia intensiva, calano quelli dell'area medica

Sorrento, panetto di hashish e soldi in tasca: arrestato

Sorrento, panetto di hashish e soldi in tasca: arrestato 54enne di Capri E’ in piazza de Curtis, sta uscendo dalla stazione ferroviaria EAV. Il suo...

Elezioni 2022, i grandi esclusi: da Sgarbi a Paragone dalla Bonino a Tremonti

I risultati delle elezioni 2022 bocciano anche gli ex ministri Luigi Di Maio, Spadafora e Azzolina. Ma anche Cottarelli e Aboubakar Soumahoro

IN PRIMO PIANO

Pubblicita