In Florida invasione delle lumache giganti. Sono pericolose per l’uomo

Queste lumache sono un rischio per piante e campi coltivati ma anche per l’uomo : sono portatrici di un parassita che causa la meningite eosinofila

google news

In Florida scatta l’allerta per l’invasione delle lumache giganti. L’animale proviene dall’Africa ed è capace di distruggere piante e terreni coltivati, ma può essere molto pericoloso anche per l’uomo perchè capace di  trasmettere un parassita , chiamato verme polmonare dei topi, che può causare la meningite negli uomini.

La scoperta dei primi esemplari è stata fatta a metà giugno; successivamente il Dipartimento dell’agricoltura e dei servizi ai consumatori della Florida (FDACS) ha confermato che la popolazione di questi animali era in rapida crescita e ha disposto la quarantena in tutta l’area di New Port Richey, e nella contea di Pasco.

Secondo le autorità della Florida si è resa necessaria la quarantena perché queste esemplari di origine africana sono un problema serio per piante e campi coltivati , e sopratutto un grave rischio per l’uomo in quanto le lumache giganti portano un parassita, l’Angiostrongylus cantonensis, chiamato anche verme polmonare dei topi, che è la causa più comune della meningite eosinofila.

LEGGI ANCHE  Meteo Napoli, oggi bollino arancione

Possono crescere fino a 20 cm di lunghezza, più o meno come un topo di medie dimensioni; e sempre secondo l’FDACS possono produrre fino a 2.500 uova all’anno che rendono incontrollabile la loro proliferazione. Per tutti questi motivi negli Stati Uniti le lumache di terra africane giganti sono illegali.

Ma anche se illegali, alcuni riescono lo stesso ad entrarne in possesso; però, quando i proprietari se ne disfano o le perdono in modo accidentale, possono diventare un problema serio diventando di fatto incontrollabili. Addirittura possono arrivare a “mangiare” persino la pittura e lo stucco delle case come fonte di calcio.

Nonostante le autorità locali della Florida hanno iniziato ad eliminare la specie invasiva delle lumache giganti utilizzando i pesticidi, ci vorranno almeno tre anni per completare tutta l’operazione.

 

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Caivano, nasconde la droga colorata nel congelatore: arrestato 36enne

Ancora un arresto dei carabinieri nel parco Verde di Caivano

Avellino, detenuto tenta suicidio: salvato dagli agenti

Si tratta di detenuto, di nazionalità marocchina, con problemi di tossicodipendenza

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Bilancia fortunati oggi

Le previsioni dello zodiaco per il 27 settembre

Casoria, sequestrati 231 chili di hashish: arrestato incensurato. Il video

Casoria. Colpo grosso dei carabinieri nei confronti dei narcos: un arresto da più di 2 milioni di euro. Sequestrati 231 chili di hashish, in...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita