Aggiornato -

13 Agosto 2022 - 14:10

Aggiornato -

sabato 13 Agosto 2022 - 14:10
HomeCronaca NeraCrispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del...

Crispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del racket

Crispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del racket.Nella mattina odierna, […]
google news

Crispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del racket.

Nella mattina odierna, presso i comuni di Crispano e Frattaminore , i Carabinieri della Compagnia di Casoria, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione della misura della custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di Antonio Esposito, 53enne e  Bruno Franzese, 40enne, ritenuti gravemente indiziati a vario titolo del reato di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Le indagini, condotte dai militari della Sezione Operativa della Compagnia di Casoria e coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, sono state avviate a seguito della formalizzazione della denuncia della persona offesa nei primi giorni del mese di aprile presso la compagnia Carabinieri di Casoria.

Gli accertamenti si sono sviluppati mediante riscontri sul territorio, continua attività informativa, analisi dei sistemi di video sorveglianza e successiva individuazione fotografica da parte della vittima che ha riconosciuto i due presunti autori della tentata estorsione.

Le attività condotte, hanno consentito in sintesi di identificare due esecutori di una tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso in danno di una ditta edile impegnata in lavori di riqualificazione del centro storico di Crispano.

I due avevano chiesto una tangente del 3% rispetto all’importo lavori di 600.000 euro. Il pagamento della tangenze avrebbe dovuto essere corrisposto in tre rate (una nel periodo pasquale, una ad agosto e una nel mese di dicembre).

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Castellammare, 45enne accoltellato: denunciati padre e figli

Castellammare. I carabinieri della stazione e della sezione operativa di Castellammare di Stabia hanno denunciato per concorso in lesioni personali aggravate, porto abusivo arma...

Ragazzina di 12 anni sfregiata da ex, arrestato parente per vendetta

Napoli. La polizia a Napoli ha eseguito una misura cautelare in carcere emessa dal gip partenopeo nei confronti di Silvestro Piccirillo, 43 anni, per...

È morto Piero Angela, il figlio Alberto da l’annuncio su Twitter: “Buon viaggio papà”

È morto Piero Angela, l’annuncio del figlio Alberto: “Buon viaggio papà” Così Alberto ANGELA ha dato l'annuncio della morte del padre Piero su Twitter. Piero...

Napoli, crolla il tetto della piscina a Poggioreale

Napoli. "La scarsa notte e' crollato il tetto della piscina comunale Monfalcone ubicata nel Quartiere Poggioreale. La struttura unica della IV Municipalita' e' chiusa...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita