HomeCronacaCronaca di NapoliTorre del Greco, in ospedale servizio di cure odontoiatriche per gli autistici

Torre del Greco, in ospedale servizio di cure odontoiatriche per gli autistici

google news
torre del greco autistici
Foto di repertorio _ Ospedale Maresca

Torre del Greco. Un servizio di cure odontoiatriche per ragazzi e adulti in condizione di autismo. E’ quella che parte da domani, venerdi’ 24 giugno, all’ospedale Maresca di Torre del Greco. Ad annunciarlo e’ l’Asl NAPOLI 3 Sud che, in una nota diramata dal proprio ufficio stampa, fa sapere che ”si tratta della prima esperienza di questo tipo nella regione Campania, messa a punto grazie al centro aziendale per l’autismo diretto da Cesare Principe con la collaborazione dei reparti del presidio ospedaliero torrese”.

Finalizzato ad offrire visite odontoiatriche, estrazioni dentarie, otturazioni, terapie canalari e ablazione del tartaro, si espletera’ in fase di avvio in due sedute per due pazienti a cadenza quindicinale, attraverso tre accessi con un protocollo che prevede l’accoglienza-arruolamento e la raccolta anamnestica per la definizione del grado di collaborazione e di autonomia del paziente; la preparazione con prelievo per esami clinici di laboratorio ed elettrocardiogramma; intervento odontoiatrico.

Per la prenotazione delle prestazioni ambulatoriali l’utente deve essere in possesso di impegnativa del medico di famiglia, tessera sanitaria e documento di identita’.

L’inserimento in lista si puo’ effettuare telefonicamente al centro autismo allo 081.8490309 o tramite mail: centroautismo@aslnapoli3sud.it dal lunedi’ al venerdi’ dalle ore 9 alle ore 12 per la valutazione del grado di collaborazione. Successivamente, la prenotazione per l’intervento si puo’ effettuare di persona con impegnativa presso gli sportelli Cup, anche ospedaliero, dalle ore 9 alle ore 12 dal lunedi’ al venerdi’

Nella prospettiva di far fronte ad ogni necessita’ terapeutica ed assistenziale, prevedendo ogni eventuale complicanza derivante dalla patologia multifattoriale dei pazienti, e’ fondamentale il supporto multidisciplinare in ambiente ospedaliero attrezzato per qualsiasi emergenza.

”Il servizio di cure odontoiatriche per pazienti speciali – spiega Gaetano D’Onofrio, direttore sanitario della NAPOLI 3 Sud – e’ un esempio concreto e virtuoso di quella integrazione territorio-ospedale di cui tanto si parla e che sara’ al centro delle politiche sanitarie del futuro”.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Sipario su ‘La settimana dello scrittore, ricordando Michele Prisco’

Supario su 'La settimana dello scrittore', ricordando Michele Prisco. Torre Annunziata immagina la seconda edizione. Sipario sulla prima edizione de “La settimana dello scrittore, ricordando...

Calcio Napoli, Coca-Cola diventa Global Partner: l’annuncio del club

SSC Napoli e Coca-Cola annunciano l’accordo che porterà l’azienda a essere al fianco del Club, in qualità di Global Partner, con l’esclusività nella categoria...

Premio Penisola Sorrentina, contest dedicato ai ‘Racconti di Mare’

Premio Penisola Sorrentina, contest dedicato ai 'Racconti di Mare' Napoli da sempre rappresenta una città-icona della cultura e del Mediterraneo. E proprio a Napoli, poche...

Castellabate, circa 200 partecipanti per la tre giorni di nuoto di fondo

Circa 200 nuotatori, compresa una rappresentanza dall’Argentina, hanno preso parte alla tre giorni di Nuoto di Fondo nelle acque di Castellabate, nell’ambito delle gare...

CRONACHE TV

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita