HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli, controlli movida, trasporto pubblico taxi e Ncc

Napoli, controlli movida, trasporto pubblico taxi e Ncc

google news
controlli movida
Foto archivio

Napoli, controlli movida, trasporto pubblico taxi e Ncc. Sanzionati 3 locali e 2 take away

I controlli nei luoghi della movida, finalizzati al rispetto degli orari prescritti dall’ordinanza sindacale, hanno interessato 92 tra attività commerciali ed esercizi di somministrazione del centro storico e della zona dei cosiddetta ‘baretti’.

Sanzionati 3 locali di vicoletto Belledonne a Chiaia, uno in via Benedetto Croce ed uno in via De Marinis, tutti accessibili al pubblico oltre l’orario consentito.

Sanzioni per omessa chiusura anche a carico di 2 take away, sorpresi in piena attività in via Mezzocannone ed in Calata Trinità Maggiore. Nel centro storico è stato verbalizzato un esercente che utilizzava per il conferimento dei rifiuti i sacchi neri, che sono ormai fuori norma.

I controlli sono continuati nelle ore successive per assicurare, dopo l’avvenuta cessazione degli esercizi, che la riapertura non avvenisse prima delle ore 5:00 del mattino seguente.

Il Nucleo Polizia Turistica ha svolto numerosi controlli finalizzati al contrasto dell’abusivismo ed al rispetto delle regole del trasporto pubblico non di linea. Nei pressi della Stazione Marittima e’ stato verbalizzato un tassista che sostava fuori turno negli stalli di servizio. All’Aeroporto sono stati controllati 30 tra tassisti ed Ncc.

Diverse le infrazioni rilevate ed in alcuni casi ritirata la licenza: 2 taxi sanzionati per non aver rilasciato la ricevuta ai passeggeri, 1 per aver omesso di attivare il tassametro ed altri 2 per svolgere attivita’ al di fuori del proprio turno.

Verbale e ritiro della carta di circolazione per 3 conducenti Ncc che violavano le prescrizioni di servizio.

I caschi bianchi hanno controllato le aree adiacenti lo stadio Maradona, in occasione dell’ultima partita in casa del Campionato e sono stati elevati 149 verbali per infrazioni al Codice della Strada, 93 veicoli prelevati con carri gru per sosta irregolare e 2 sottoposti a sequestro per mancanza di copertura assicurativa.

Sono stati verbalizzati 9 venditori ambulanti che vendevano magliette, sciarpe ed altri gadget sportivi contraffatti. La merce è stata sequestrata.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Paziente positivo al Covid curato con funghi, via al processo a medico no vax

Paziente positivo al Covid curato con funghi, via al processo a medico 'no vax' il ginecologo Roberto Petrella. Si è aperto al tribunale di Teramo,...

Crispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del racket

Crispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del racket. Nella mattina odierna, presso i comuni di Crispano e Frattaminore , i...

Da Napoli a Gaeta per truffare anziani: denunciato

Una giovane di Napoli è stato denunciato dai carabinieri per la classica truffa del nipote in cui è rimasta vittima un'anziana di Gaeta. Alla sua...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Gemelli fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 7 luglio è quello dei Gemelli Ariete Causa del contenzioso il vostro individualismo, rivendicate libertà d’azione per gestirvi spazi solo...
spot_img

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita