HomeCronaca GiudiziariaBimbo ucciso a Cardito, l'omicida: 'Chiedo perdono, si è spento il cervello'

Bimbo ucciso a Cardito, l’omicida: ‘Chiedo perdono, si è spento il cervello’

google news
bimbo ucciso a cardito
Foto archivio

Bimbo ucciso a Cardito, l’omicida: “Chiedo perdono, si è spento il cervello”. Condannato all’ergastolo rilascia dichiarazioni spontanee.

“Voglio chiedere scusa e perdono…mi sono fumato una ‘canna’ … uso sostanze stupefacenti quotidianamente … ho visto la struttura del letto rotta, mi venne un raptus, come se si fosse spento il cervello…”.

Ha chiesto di rilasciare dichiarazioni spontanee Toni Essobti Badre, il giovane condannato all’ergastolo in primo grado per l’assassinio, a bastonate, di Giuseppe Dorice, 7 anni, e del tentato omicidio della sorellina, ancora più piccola del fratello vittima della sua furia.

Ai giudici della seconda sezione della Corte di Assise di Appello di Napoli, davanti ai quali si sta celebrando il processo di secondo grado per la tragedia avvenuta il 27 gennaio 2019 a Cardito , Toni, difeso dall’avvocato Pietro Rossi, ha voluto, leggendo due paginette scritte in cella, ripercorrere la raccapricciante vicenda che ha visto protagonista lui e anche la mamma dei due bambini Valentina Casa sulla quale ora pende l’accusa di concorso in omicidio e tentato omicidio volontario.

Malgrado non fosse costretto, Badre ha anche risposto – affermativamente – al giudice che gli ha domandato se era vero che avesse picchiato in quel modo i due bambini. Oggi è stata anche ascoltata Valentina Casa, la mamma dei bimbi: anche lei ha risposto, spesso in maniera approssimativa, alla domande che le sono state poste dal sostituto procuratore generale, dal giudice e dagli avvocati delle parti civili, tra i quali figurano Clara Niola (di Cam Telefono Azzurro e dell’associazione Akira) e di Pierfrancesco Moio (che rappresenta le due sorelline di Giuseppe).

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Da Napoli a Gaeta per truffare anziani: denunciato

Una giovane di Napoli è stato denunciato dai carabinieri per la classica truffa del nipote in cui è rimasta vittima un'anziana di Gaeta. Alla sua...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Gemelli fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 7 luglio è quello dei Gemelli Ariete Causa del contenzioso il vostro individualismo, rivendicate libertà d’azione per gestirvi spazi solo...

Napoli, turista tedesco rapinato del Rolex alla Sanità: “Offro mille euro a chi lo ritrova”

Turista tedesco aggredito e rapinato del Rolex al Rione Sanità scrive al nostro sito e chiede aiuto per riavere l'orologio regalo della nonna e...

Caserta, investì e uccise sindacalista a Novara: chiesto il processo per Spaziano

Caserta. Investì e uccise un sindacalista durante una manifestazione di protesta: chiesto il rinvio a giudizio per il camionista casertano Alessio Spaziano. La procura della...
spot_img

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita