HomeCronaca NeraCamorra: green pass falsi, il gip convalida arresti della figlia del boss...

Camorra: green pass falsi, il gip convalida arresti della figlia del boss Bosti

Reati contestati anche a due medici e al proprietario di un centro privato per l'esecuzione di #tamponi.
google news
green pass falsi
foto di repertorio

Il giudice per le indagini preliminari di Roma ha convalidato il fermo per Luca Esposito e ha emesso ordinanza per Maria Bosti, rispettivamente genero e figlia del boss dell’omonimo clan Patrizio, arrestati a Fiumicino tre giorni fa perche’, in partenza per Dubai, hanno mostrato un green pass senza aver mai fatto il vaccino e diversi test molecolari negativi, senza mai aver fatto i tamponi.

Questi certificati, cosi’ come accertato nel corso delle indagini ‘lampo’, sarebbero stati pagati a medici compiacenti e al servizio della cosca. I due devono rispondere di corruzione di incaricati di pubblico servizio aggravata dal metodo mafioso e dalla finalita’ di agevolare il sodalizio di appartenenza.

Reati contestati anche a due medici e al proprietario di un centro privato per l’esecuzione di tamponi. I due restano dunque in carcere ma il giudice ha inviato gli atti a Napoli per competenza territoriale.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Bilancia fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 5 luglio è quello della Bilancia   Ariete Pappa e ciccia con il partner, il weekend concluso solo ieri mattina all’alba...

Allarme De Luca: “Centinaia medici positivi a Covid, problemi negli ospedali”

"Il personale sanitario è in buona parte positivo al Covid. Quindi manca la presenza dei medici negli ospedali già oggi. Abbiamo centinaia di positivi"....

Capri, recuperata la salma del turista americano scomparso

Sono durate quasi 10 ore a Capri le operazioni di recupero del corpo senza vita del turista americano Adam Gabriel Kreysar. Era arrivato sabato...

Napoli, Cirica (Ospedale Betania): “Basta aggressioni nei Pronto Soccorso, serve monitoraggio”

“Le aggressioni al personale del nostro Pronto Soccorso, come a quelli di altri presidi dell’area metropolitana di Napoli non si contano più. C’è un’escalation...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita