Al #Poggio arriva la Befana: regali solidali per ottanta bambini delle periferie






Sarà una quella che si terrà il prossimo 5 gennaio 2022 negli spazi all’aperto del ristorante Il Poggio di via Poggioreale 160 C a Napoli.

Ottanta bambini e adolescenti tra i 4 e i 14 anni saranno accolti dagli operatori del gruppo Gesco – tra cui una giornalista della redazione di Napoliclick travestita da Befana – per festeggiare l’Epifania con un gioco adatto alla loro età e acquistato grazie a una donazione di 2mila euro della Mutua Sanitaria Cesare Pozzo, nell’ambito del progetto Un sorriso per i più piccoli.

L’appuntamento con la sarà dalle ore 15.30 alle ore 18.30, con l’accoglienza dei bambini e dei ragazzi, accompagnati da un genitore, divisi per piccoli gruppi a seconda dell’età, in modo da evitare assembramenti.

Sapientini, giochi da tavola e giochi creativi (per trucco, gioielli, cucina) saranno i doni scelti dagli operatori di Gesco per i bambini e i ragazzi che arriveranno da Barra, Poggioreale, Secondigliano e San Giovanni a Teduccio.

Un sorriso per i più piccoli è un progetto di solidarietà su scala nazionale di Mutua Sanitaria Cesare Pozzo, Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità, Coordinamento Giovani e Coordinamento Donne CesarePozzo che ha l’obiettivo di offrire un aiuto concreto ai bambini ospedalizzati e ai minori che si trovano in condizione di disagio, mediante donazioni alle associazioni, alle cooperative e alle fondazioni che, sull’intero territorio nazionale si occupano di supportare i più piccoli.


Corsa ai tamponi, volontari della Protezione Civile fuori alle farmacie per far rispettare il distanziamento

Notizia precedente

Napoli, bloccati con armi da taglio: denunciati 2 giovani

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..