I due, di Napoli e di 22 e 18 anni, sono stati trovati in possesso di una forbice e di un coltello con la lama della lunghezza di 8 cm e denunciati per porto di armi od oggetti atti ad offendere.






Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Posillipo, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Alessandro Manzoni hanno notato due persone a bordo di uno scooter il cui passeggero era sprovvisto di casco protettivo.

I poliziotti hanno intimato l’alt al conducente il quale ha accelerato la marcia dandosi alla fuga in direzione di corso Europa; in quei frangenti un poliziotto dello stesso Commissariato che si trovava, libero dal servizio, nella medesima via a bordo della sua autovettura, dopo aver visto che i due non si erano fermati ha sbarrato la strada al motoveicolo bloccandone la corsa.

I due, napoletani di 22 e 18 anni, sono stati trovati in possesso di una forbice e di un coltello con la lama della lunghezza di 8 cm e denunciati per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Inoltre, il 22enne, conducente del motociclo, è stato altresì denunciato per guida senza patente avendo reiterato la violazione nel biennio e gli sono state contestate 2 violazioni del Codice della Strada per mancanza di copertura assicurativa e poiché non si è fermato all’alt; mentre il passeggero è stato altresì sanzionato per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale poiché trovato in possesso di una bustina di marijuana del peso di circa 1 grammo e gli è stata contestata una violazione del Codice della Strada perché privo del casco protettivo.
Infine, il motoveicolo è stato sottoposto a sequestro.


A Napoli Befana Solidale per ottanta bambini delle periferie

Notizia precedente

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..