. Ieri sera gli agenti del Commissariato di Pozzuoli, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Ovidio per una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul piazzale antistante un’abitazione, sono stati avvicinati da una donna che ha raccontato di essere vittima di comportamenti violenti del marito il quale l’aveva aggredita fisicamente per futili motivi e si trovava ancora nell’appartamento con i figli minori.

LEGGI ANCHE  Pozzuoli, pizzo al cantiere nautico: ordinanza in carcere
ADS

Gli operatori, una volta all’interno, hanno arrestato un 46enne puteolano per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

Covid: 75 contagi per festa a scuola, focolaio a Cervinara

Notizia precedente

Sessa Aurunca, badante tenta uccidere anziana e nipote: arrestata

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..