. In due settimane, nel comune dell’avellinese di si sono registrati 75 casi di positivita’ al Covid. Di questi, 15 riguardano minori al di sotto dell’eta’ vaccinabile, di cui 7 che frequentano la stessa classe.

La situazione, grazie all’intervento immediato del sindaco, in piena collaborazione con la direzione dell’Asl di Avellino e l’Unita’ di Crisi della Regione, e’ attualmente completamente sotto controllo. Non si registrano casi gravi, tutti sono stati posti in quarantena, e i locali dove si e’ nato il sono stati chiusi.

LEGGI ANCHE  Furbetti del cartellino all'Asl Avellino: 27 condanne in 1 grado
ADS

I 75 casi registrati hanno comportato la messa in isolamento di oltre 200 persone. “Cervinara – spiega il presidente della Regione, Vincenzo De Luca – e’ stata sull’orlo di un’altra zona rossa dopo una festa a scuola. E’ l’esempio di quanto potrebbe accadere se se non prevale il senso di responsabilita’ di tutti. Occorre, ora piu’ di prima, rispettare in maniera rigorosa tutte le misure di contrasto alla diffusione del virus, a cominciare dalle vaccinazioni, uso delle mascherine, distanziamento”.



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

Droga venduta nelle piazze di spaccio sul litorale domizio: 3 arresti

Notizia precedente

Pozzuoli, maltratta la moglie: arrestato

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..