giugliano



I militari della compagnia di in Campania hanno denunciato a piede libero il proprietario di un bar del centro cittadino ed il suo dipendente.

I 2 sono stati ritenuti responsabili di aver somministrato bevande alcoliche a persone minorenni. I Carabinieri, su segnalazione di un cittadino, hanno accertato che poco prima erano state servite al banco tre clienti di 12 anni. 3 i “cicchetti” di superalcolici ordinati.

ADS

Il titolare, oltre la denuncia penale, è stato segnalato alle autorità competenti ed ora rischia anche delle sanzioni amministrative e la sua licenza di esercizio. Le bambine sono state affidate ai rispettivi genitori.

L’operazione di fa seguito a quanto accaduto nella notte tra sabato e domenica a dove ci sono stati una serie di operazione delle forze dell’ordine nelle zone della Movida. Tra l’altro annunciate dall’amministrazione comune. E non a caso il sindaco ha commentato:

“Nel weekend sono arrivati segnali concreti dai controlli interforze messi in campo in città con l’organizzazione della Questura su coordinamento della Prefettura nei luoghi più frequentati dai giovani .Si tratta di un risultato importante, mentre prosegue il percorso dell’Amministrazione improntato al confronto con tutte le parti coinvolte nei quartieri interessati dalla movida, i residenti, gli esercenti ed i giovani”.

Chiusi due noti locali, nella notte tra venerdì e sabato: Bruttini e Ambasciatori in zona Chiaia (quest’ultimo per 5 giorni). Agenti intervenuti in Gradini Amedeo, via Crispi e via Coroglio. Nel primo caso, sequestrato il locale durante una serata danzante con 153 in assenza del certificato di agibilità. Quanto a via Crispi, il titolare è stato sanzionato per violazione dei limiti di capienza del 50% al chiuso previsti dal Decreto Capienze. In via Coroglio un altro barista è stato sorpreso a servire superalcolici dopo le 3, e in un altro locale sono stati trovati 1406 avventori nonostante il limite di 594. Ai baretti, i vigili hanno multato 3 dei 9 locali controllati.

LEGGI ANCHE  Covid, ricovero dei non vaccinati costa 64milioni di euro in un solo mese

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli: arresti, multe e denunce nella movida



Giuseppe Del Gaudio, giornalista professionista dal 1991. Amante del cinema d'azione, sport e della cultura Sud Americana. Il suo motto: "lavorare fa bene, il non lavoro: stanca"

Rissa in campo durante la partita tra il Francolise e la Vis Capua: intervengono i carabinieri

Notizia precedente

Qualiano, arrestato trafficante belga colpito da mandato di arresto europeo

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..