“Non so se è il caso di fare #feste di #piazza a fine anno, io le eviterei”, dichiara il presidente della Regione #Campania Vincenzo De Luca, nella diretta Fb del venerdì.






“Non so se è il caso di fare a fine anno, io le eviterei”, dichiara il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nella consueta diretta Facebook del venerdì.

“Cosa vuoi controllare in una festa del genere? Ed è un peccato bruciare risultati importanti di tranquillitàmagari per una grande festa o evento – aggiunge – per quest’anno mi manterrei prudente, teniamoci quello che abbiamo gia’ conquistato”.

E poi ha aggiunto: “Tutto sommato, se la situazione rimane questa, reggiamo, ma per reggere bisogna essere rigorosi e in Campania più che nelle altre d’Italia”. E ancora: “In Campania ieri abbiamo avuto 900 positivi per un tasso di contagiosità del 5,7%. Abbiamo avuto ieri 28mila vaccinazioni, l’altro ieri 29mila, quindi finalmente c’è una ripresa di vaccinazione. L’aver ridotto da 6 a 5 mesi il periodo da rispettare per fare la terza dose ci aiuterà a completare rapidamente la vaccinazione nel mondo della scuola e nel mondo della sanità. La gran parte dei 900 positivi che abbiamo registrato ieri in Campania sono asintomatici, un’altra quota sono paucisintomatici. Soltanto i non vaccinati hanno problemi seri quando vengono ricoverati. Non abbiamo registrato ieri un aumento rilevante di ricoveri, né ordinari né in terapia intensiva”.


Arzano, caffè di solidarietà al Roxy bar dopo l’agguato

Notizia precedente

Super green pass, la Confesercenti Campania: ‘Perdite da 450 milioni di euro’

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..