🔴 ULTIME NOTIZIE :

Pianura, arrestato il baby ras Giuseppe Cioffi

I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Cioffi, il 21enne baby ras di Pianura, cugino del boss Emanuele Marsicano e dell'altro ras della cosca Rosario Iorio. Il giovane è in attesa di giudizio per droga e dal 16 giugno dell’anno della pandemia era agli arresti domiciliari, in via Evangelista Torricelli. E dall'altro...
google news

Arzano, incendio in fabbrica: il fumo nero visibile anche a Napoli e Caserta. IL VIDEO

L'incendio nella zona industriale di Arzano. La nube nera visibile addirittura da Sorrento

    Arzano. Un incendio è divampato in una fabbrica nella zona industriale.

    Le fiamme hanno generato un’alta colonna di fumo nero, ben visibile anche da tutta la provincia Napoli, finanche a Sorrento e dalla provincia di Caserta. Al momento non risultano feriti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, impegnati a spegnere le fiamme.

    La nube nera però si sta spostando su tutto il territorio ed è visibile a chilometri di distanza. L’incendio è scoppiato intorno alle 7 di stamane in un capannone di produzione di cucine.

    “È davvero improbabile che tutti questi incendi che stanno colpendo aziende del nostro territorio siano frutto soltanto di coincidenze. Chiediamo alle Aurorità e alla magistratura di accendere un riflettore su questo fenomeno e di aprire un fascicolo. Questi roghi tossici stanno avvelenando la nostra terra e a farne le spese sono i cittadini. Nel frattempo abbiamo chiesto ad Arpac di monitorare le condizioni dell’ aria per capire se vi siano pericoli per la salute. Infine chiediamo ai Vigili del Fuoco che ne hanno la competenza di controllare i sistemi antincendio di tutte queste aziende.”- sono state le parole Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    LEGGI ANCHE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    LE ALTRE NOTIZIE