Cronaca Salerno

Salerno, il sindaco Vincenzo Napoli: “Fiducia nei magistrati”

Il primo cittadino di Salerno, Vincenzo Napoli è tra i 29 indagati nell’inchiesta della Procura sulla corruzione elettorale



salerno




Salerno. “In relazione all’indagine in corso, esprimiamo piena fiducia nell’azione della Magistratura. Attendiamo sereni gli esiti dell’inchiesta, che ci auguriamo facciano rapidamente piena luce sui fatti contestati”.

Lo afferma in una nota il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, in merito all’inchiesta che lo vede tra gli indagati.

Riconfermato lunedi’ scorso con il 57% (sostenuto da una coalizione civica di centrosinistra), Napoli risulta indagato per fatti risalenti alla precedente Amministrazione. Con lui risultano coinvolti anche un dirigente del Comune e un ex presidente di una societa’ partecipata dell’Ente.

Le indagini effettuate dalla Squadra Mobile di Salerno e coordinate dalla Procura di Salerno, hanno portato all’emissione di dieci misure cautelari, una delle quali ha colpito l’ex assessore Nino Savastano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Mazzette e corruzione elettorale a Salerno. Indagato anche il neo sindaco Vincenzo Napoli

Google News

Sant’Anastasia, furto di catalizzatori e palladio: 2 arresti

Notizia precedente

Studio del Cotugno: un amminoacido potrebbe aiutare i malati gravi di covid

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..