Scoperto da Luca Abete di Striscia la Notizia un tabaccaio di Napoli che fa prelevare 100 euro a volta con la tessera del reddito di cittadinanza trattenendone 5




Napoli. bancomat del Reddito di cittadinanza. E’ stato scoperto dall’inviato di , Luca Abete che ha mandato in onda il servizio nella trasmissione di ieri sera 7 ottobre.

Luca Abete ha scovato un di in cui si forma la coda perché effettua un servizio particolare che consente di “prelevare” con la carta del reddito di cittadinanza. Una pratica non propriamente lecita.

Ogni 100 euro prelevati il si trattiene 5 euro come “commissione”. Si può fare solo prelievo al giorno di un massimo di 100 euro e viene rilasciato anche lo scontrino con la dicitura di acquisti di beni e servizi per 5 euro. Durante il servizio andato in onda Abete con la telecamere nascoste ha scoperto la pratica illegale. Poi si è presentato come al solito mettendoci la faccia.

LEGGI ANCHE  Al Teatro dei Piccoli, primo appuntamento de 'Il Cinema Suona!'

I titolari della tabaccheria hanno provato a negare con insistenza poi dopo che un uomo ha minacciato Abete sono stati costretti ad ammettere promettendo di non farlo più.

Sulla vicenda è intervenuto anche Francesco Marigliano, presidente della Federazione Tabaccai Italiani: “Con la carta del reddito di cittadinanza non può essere fatto alcun prelievo all’interno della tabaccheria- ha spiegato Marigliano davanti alle telecamere di Striscia- può essere utilizzato per l’acquisto di beni e servizi ma non per prelevare. Se poi trattiene una commissione siamo di fronte a un vero e proprio reato”.

 Per guardare il video integrale clicca qui

 


Allarme Andi: “Con il covid al Sud meno cure delle malattie dentarie”

Notizia precedente

Ischia, spacciavano cocaina in casa: arrestati in 2

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi