“Scudetto? Troppo presto per parlarne. Non siamo in testa nemmeno dopo aver vinto otto partite su nove. Per ora vogliamo vincere il piu’ partite possibile, ad aprile vedremo dove siamo”.

Lo ha dichiarato Kalidou ai microfoni di Dazn, dopo il pareggio a reti inviolate del sul campo della Roma. Finisce la corsa di vittorie consecutive ma non quella di imbattibilità: “E’ difficile vincere tutte le partite, e’ un buon punto ed e’ arrivato contro una squadra che cercava la reazione d’orgoglio dopo la sconfitta di giovedi’.

LEGGI ANCHE  Blitz Nas: 1 centro salute mentale su 5 e' irregolare
ADS

E poi ha aggiunto: “Non e’ da tutti non subire gol a Roma, dobbiamo continuare così”. All’uscita di Insigne, la fascia e’ andata a lui: “Lorenzo e’ il capitano ma indossarla e’ un orgoglio. Ho nel cuore questa squadra e questa città”.



Giuseppe Del Gaudio, giornalista professionista dal 1991. Amante del cinema d'azione, sport e della cultura Sud Americana. Il suo motto: "lavorare fa bene, il non lavoro: stanca"

Napoli, il primo stop è un pari: con la Roma finisce 0-0

Notizia precedente

Le pagelle del Napoli: Koulibaly colossale, Osimhen stoppato dai legni

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..