Campania

De Luca: ‘A giorni in Campania l’80% della popolazione immunizzata’

Vincenzo De Luca in diretta Facebook parla di un dato importate e “molto significativo, da inorgoglirci: questa settimana raggiungiamo l’80% di vaccinati con doppia dose nella fascia sopra i 12 anni”



de luca
Foto archivio




Vincenzo De Luca in diretta Facebook parla di un dato importate e “molto significativo, da inorgoglirci: questa settimana raggiungiamo l’80% di vaccinati con doppia dose nella fascia sopra i 12 anni”

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in diretta Facebook dove annuncia che “questa settimana raggiungiamo l”80% di vaccinati con doppia dose nella fascia sopra i 12 anni”.

“Nel giro di poche settimane avremo il rilancio di tutte le attività economiche del nostro territorio”, aggiunge. “Nella fascia 12-19 anni sono sul 62% vaccinati con doppia dose, fino al 92% con doppia dose nella fascia 75-85 90 anni – spiega- dunque il dato medio 80% di popolazione immunizzata. Siamo vicini ad uscire dal tunnel”. 

E poi aggiunge: “Nella scuola non registriamo ad oggi emergenze ed e’ passato quasi un mese dalla riapertura. Auguriamoci che continui cosi’ per i prossimi mesi. Sull’aumento degli autobus destinati al trasporto scolastico siamo la regione che ha avuto l’incremento maggiore con 950 bus in più per la scuola, rispetto ai 644 della Lombardia e i 202 della Regione Lazio”.

Facendo il punto sulla situazione Covid in Campania, De Luca ha spiegato: “Siamo partiti con la somministrazione della terza dose per persone anziane, persone fragili, personale sanitario, e siamo la prima regione d’Italia a essere partita con la campagna di vaccinazione anti influenzale, siamo partiti il 1° ottobre. Dunque – ha concluso De Luca – abbiamo fatto un lavoro importante, grazie al senso di responsabilità dei cittadini in primo luogo, e li ringrazio, del personale sanitario, del personale del mondo scolastico e dei trasporti, di tutte le istituzioni. Ci stiamo avviando, se Dio vuole, a uscire dal tunnel”.

Google News

Salerno, sequestrati al porto rifiuti illeciti destinati al Togo

Notizia precedente

Napoli, Insigne: “Rinnovo? Non è una questione facile”

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..