Ancora avvistamento UAP in Campania in 3 città

In Campania nuovo avvistamento UAP di oggetti non identificati : stavolta a Nocera Inferiore , Cesa e Mondragone

google news

AVVISTAMENTO UAP IN CAMPANIA. E’ di qualche giorno fa la segnalazione da parte del  CENTRO UFOLOGICO MEDITERRANEO di nuovi avvistamenti di oggetti non identificati ( gli UAP ) osservati in due città della Campania distanti tra loro di circa 60 chilometri : Cesa (prov. di Caserta)  , Nocera Superiore (prov. di Salerno) e forse anche Mondragone poichè è stato segnalato un avvistamento che potrebbe essere lo stesso fatto nelle altre due città.

L’avvistamento UAP è avvenuto il 4 ottobre 2021.
A Cesa verso le 19,40 due persone, padre e figlio, hanno puntato il loro telescopio verso l’emisfero nord, per osservare la costellazione di Andromeda. In poco tempo però si sono ritrovati ad osservare invece un UAP ; l’oggetto era  bianco molto luminoso ed era presente sulla loro verticale riuscendo ad inquadrarlo con il telescopio.

IL VIDEO AVVISTAMENTO UAP DI CESA , NOCERA SUPERIORE E MONDRAGONE

L’oggetto era di forma triangolare, spesso avvistato similmente anche in altre parti della Terra.
L’avvistamento è durato circa un minuto e si è dileguato verso l’orizzonte.

E a 45 chilometri di distanza , a Nocera Superiore, nella stesso giorno e all’incirca poco dopo l’avvistamento fatto a Casa, avviene un altro avvistamento di UAP : una famiglia di tre persone presenti hanno visto un oggetto bianco sfrecciare in direzione nord – sud est, esattamente la stessa direzione dell’avvistamento di Cesa, che appariva “spigoloso”, come si può notare dal video che la stessa famiglia è riuscita a girare nel breve tempo dell’avvistamento.

LEGGI ANCHE  Casamicciola Terme, servizi anti-bracconaggio: denunciato un uomo

Con molta probabilità a Cesa e a Nocera Superiore è stato avvistato lo stesso oggetto ; coincidono colore , quota, tempi dell’avvistamento, direzione dell’UAP, e la stessa descrizione.

avvistamento UAP
Avvistamento UAP Probabile Traiettoria

A conferma dell’autenticità del video ci sono i commenti dei tre testimoni che  assistono meravigliati all’avvistamento.

E sempre in quella giornata ore prima , all’incirca alle tre di notte , un giornalista di Mondragone mentre stava filmando un temporale si è trovato a riprendere un altro avvistamento UAP : era molto luminoso , abbastanza grande e volava a quota piuttosto bassa.

E’ lecito chiedersi se fosse lo stesso oggetto avvistato ore dopo a Cesa e a Mondragone : a questa domanda sta cercando di dare una risposta il team del C.UFO.M., sotto la guida del suo Presidente Angelo Carannante, che sta conducendo indagini su questi avvistamenti e per approfondimenti vi rimandiamo al  sito ufficiale www.centroufologicomediterraneo.it oppure sul loro canale Youtube dove sono presenti numerosi contenuti riguardante avvistamenti di UAP.

CLICCA QUI PER IL VIDEO MIX DEGLI AVVISTAMENTI IN CAMPANIA DEL 2021

Questi avvistamenti possono essere collegati a quelli avvenuti durante l’estate in Campania ; ci sono stati ben due avvistamenti di oggetti non identificati tutt’ora senza risposta :l’avvistamento sul Vesuvio del 29 Luglio 2021 e quello tra Acerra e Pomigliano  del 3 luglio 2021,

A questi si vanno ad aggiungere le numerose segnalazioni che ci sono pervenute in redazione nel mese di Luglio e Agosto  (a Terzigno e in altri comuni vesuviani) e segnalati avvistamenti anche in Abruzzo

 

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

‘Antonio Ghirelli. Il mestiere più bello del mondo’, un saggio per celebrare il compianto giornalista

Questo libro ripercorre la straordinaria carriera del giornalista Antonio Ghirellii, dal dopoguerra alla democratizzazione del Paese, dallo sport alla politica.

Benevento, si appropria di 365mila euro: ex avvocato ai domiciliari

Il Gip di Benevento dispone anche sequestro, indagini dei carabinieri.

Elezioni 2022, Luigi Di Maio fuori dal Parlamento

Il ministro degli estri uscente perde il confronto nel seggio di Fuorigrotta con l'ex ministro dell'ambiente Sergio Costa

Camorra, attentato al giornalista Mimmo Rubio: 3 indagati

Tre esponenti della camorra di Arzano legati al clan della 167 riferimento degli Amato Pagano sono indagati per gli attentati del 2018 sotto l'abitazione del giornalista Mimmo Rubio

IN PRIMO PIANO

Pubblicita