anm napoli bus



Per il rientro a scuola previsto per il prossimo 15 settembre, Anm ha predisposto un’offerta integrativa rivolta alla mobilità scolastica composta da ben 40 bus e 400 corse in più al giorno tra linee dedicate e potenziamenti delle linee ordinarie.

Si tratta di una proposta di mobilità collettiva ragionata assieme alle istituzioni territoriali e scolastiche utile ad affrontare e la domanda studentesca di trasporto pubblico che ripartirà a ritmo serrato nelle prossime settimane.

La programmazione di Anm School 2021/2022 prevede, nel dettaglio, l’attivazione di 4 linee, a partire dal 15 settembre in orario scolastico dal lunedì al venerdì, di cui 1 ordinaria (S1) e 3 aggiuntive (S3, S4, S5), per complessivi 10 bus dedicati.

Le linee hanno lo scopo di soddisfare la domanda prevalente verso gli Istituti scolastici cittadini non raggiunti dall’offerta su ferro o da altri collegamenti ordinari su gomma. I quartieri serviti in prevalenza, in quanto a loro volta non integrati nella rete su ferro e su gomma, sono Pianura, Soccavo, Secondigliano e San Pietro a Patierno.


Google News

Task force del Comune di Napoli per verifiche intorno ai plessi scolastici

Notizia precedente

Ex Jabil, operai trasferiti a Cagliari con una mail

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..