Al MAVV, la premiazione di ‘Wine Art Contest’ e ‘GreenPrix’

Successo di partecipazione di giovani artisti e imprese innovative ai due nuovi premi del museo MAVV di #Portici.

google news
MAVV
MAVV/foto repertorio

Al Galoppatoio della Reggia di Portici si terrà, giovedì 30 settembre, alle 15:45, la manifestazione di premiazione del “Wine Art Contest” e del “GreenPrix”.

I due concorsi lanciati dal MAVV, il ‘Museo dell’Arte, del Vino e della Vite‘, dedicati all’arte, alla cultura, all’innovazione e alla sostenibilità della filiera del vino, del wine&food, dell’enoturismo e dell’industria creativa, hanno visto un rilevante successo di partecipazione, anche su scala internazionale.

Sostenute, tra gli altri, dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, e dalla Regione Campania, le due iniziative sono volte a coinvolgere, valorizzare e promuovere i giovani talenti artistici e i neoimprenditori per l’innovazione della filiera del vino. Presidente d’onore il ministro Stefano Patuanelli.

Il Wine Art Contest, concorso di creatività artistica ispirata dal mondo del vino, ha visto la candidatura di oltre duecento giovani artisti, non solo italiani, ben oltre la soglia inizialmente fissata a 120 partecipanti. Dei 25 i finalisti preselezionati (19 per le arti visive e 6 per le arti performative), una giuria di nomi noti del panorama culturale e artistico italiano sceglierà tre opere da premiare. Saranno conferiti assegni e riconoscimenti anche al secondo e terzo classificato, nonché premi speciali (canzone, fotografia e video, pittura). Gli artisti selezionati saranno coinvolti in workshop ed eventi del MAVV Wine Art Museum e dei partner del concorso.

Dieci le candidature selezionate al GreenPrix, un riconoscimento conferito a giovani imprese e startup innovative operanti nel settore dell’enologia che si distinguono per idee e progetti nuovi e competitivi.

La manifestazione si terrà nel Galoppatoio della Reggia di Portici, concesso dal Dipartimento di Agraria della Federico II, guidato dal direttore Danilo Ercolini, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Portici.

Con il saluto del ministro Stefano Patuanelli e l’attrice Marisa Laurito, che hanno personalmente sostenuto dal primo momento l’ideazione del contest e del premio, nell’occasione verranno anche consegnati i riconoscimenti del MAVV In Vino Veritas e Dea Vite, giunti alla terza edizione, conferiti a personalità del mondo scientifico, accademico, sociale e dello spettacolo per i loro meriti.

La manifestazione sarà presentata da Noemi Gherrero, con la direzione artistica curata da Carmine Aymone, Claudio Niola e Luciano Ruotolo.

A seguire, alle 20:45, nell’area esterna al Galoppatoio, il Wine Art Fest, una serata animata dal concerto di una jazz band internazionale, aperta da una degustazione di vini di eccellenza del territorio, curata dai sommeliers professionisti dell’AIS.

 

 

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Crimine ambientale, nessuna regione indenne

Allarme da Napoli in attesa del Forum internazionale sull’economia dei rifiuti e sul crimine ambientale

Santa Maria Capua Vetere, alla guida senza patenta e con una pistola a salve priva di tappo rosso

I carabinieri di santa Maria Capua Vetere hanno denunciato un 19enne trovato alla guida dell'auto di famiglia tra l'altro anche senza assicurazione

Elezioni 2022, i grandi duelli: Casini batte Sgarbi, tra Bonino e Calenda esulta Mennuni

Elezioni 2022, nei grandi duelli Santanchè e Rauti battono Cottarelli e Fiano

Afragola, il titolare di un negozio di telefonia reagisce e mette in fuga i rapinatori. Il video

Altra rapina ad Afragola. Stavolta il titolare di un negozio di telefonia reagisce e mette in fuga i rapinatori. Mentre il popolo del web è...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita