marano pizzaiolo morto

Marano piange la morte del giovane pizzaiolo Salvatore Aramini di soli 22 anni vittima di un incidente stradale in via Caracciolo a Napoli.

L’incidente l’altra notte mentre Salvatore Armini era in sella della sua Africa Twin. L’impatto a Largo Sermoneta: sulla moto, oltre alla vittima, anche il 24enne Luigi Esposito, ferito ma fuori pericolo di vita.
I due si sono scontrati con una Citroen, che in retromarcia usciva da un parcheggio, all’interno alcuni giovani turisti di Milano.

PUBBLICITA'

L’impatto è violentissimo: i due giovani sulla moto vengono sbalzati a metri di distanza. Salvatore Aramini viene trasportato all’ospedale Vecchio Pellegrini, dove però muore pochi minuti dopo il suo arrivo.

LEGGI ANCHE  Violenza sessuale su minori: arrestato un 53enne di Ariano Irpino

L’amico Luigi Esposito, ricoverato al Cardarelli  con una frattura dell’avambraccio e la frattura dell’omero poi ridotta chirurgicamente, ma il 24enne è fuori pericolo di vita.

PUBBLICITA'

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, ancora in fuga il tabaccaio di Materdei, ma il figlio getta dubbi sulla storia

Le indagini vengono condotte dagli agenti della sezione infortunistica dei vigili urbani di Napoli che hanno anche preso visione delle  immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente ed individuare eventuali responsabilità.

PUBBLICITA'


Altro Cronaca

Google News


Ti potrebbe interessare..