napoli funicolare chiaia



Napoli. I cavi di alimentazione delle pompe sommerse al piano inferiore della stazione parco Margherita della funicolare di Chiaia, a Napoli, si sono bruciati per cause i n corso di accertamento.

La situazione e’ stata portata subito sotto controllo. L’impianto e’ stato immediatamente chiuso e potra’ riaprire solo quando la ditta incaricata della manutenzione accertera’ il ripristino di tutte le condizioni di sicurezza che, si apprende da fonti Anm, potrebbe avvenire in breve tempo.


Google News

Covid, 6 contagiati nella casa di riposo a Casamicciola

Notizia precedente

Napoli, estorce i soldi al padre e lo aggredisce: arrestato

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..