jacobs



Volto visibilmente commosso, mano sul cuore e mascherina bianca: Marcell Jacobs ha ricevuto la medaglia d’oro di nuovo campione olimpico dei 100 metri a Tokyo 2020.

L’azzurro sotto la mascherina ha cantato emozionato l’Inno di Mameli. Jacobs indossa la tuta bianca disegnata da Giorgio Armani, simbolo di rinascita. Il velocista azzurro e’ entrato nella leggenda dello sport italiano e ha contribuito a scrivere una bella pagina dell’atletica leggera mondiale dopo aver vinto la finale olimpica in 9″80.

LEGGI ANCHE  Ribery è a Salerno: visite e firma, poi la presentazione

A premiare Jacobs, uno dei miti della velocita’ del passato, Valery Borzov, un tempo sovietico oggi membro Cio in quota Ucraina. Cerimoniale anche per l’italiana Anna Riccardi, membro di World Athletics.


Google News

Terra dei Fuochi: 385 controlli, quattro sequestri e un denunciato tra Napoli e Caserta

Notizia precedente

Doppio inno e scambio ori, Tamberi e Barshim sul podio

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..