sergio ramos PSG

Sergio Ramos PSG. Per il difensore spagnolo si attende solo l’ufficialità. Genoa, preso Suprjaha dall’Ucraina

Sergio Ramos PSG oggi le visite. Milan, Tonali firma e Calabria rinnova

Dopo le visite mediche e l’ufficialità di Achraf Hakimi, quello di oggi è il giorno di Sergio Ramos al Paris-Saint Germain. Il difensore spagnolo, svincolato dopo il mancato rinnovo con il Real Madrid, si trasferisce in Francia a parametro zero: in mattinata ha eseguito i test fisici, seguiti poi dalla firma sul contratto che lo lega al PSG fino al 2023.

Sergio Ramos PSG

Il centrale si unisce ai nuovi arrivati Wijnaldum e Donnarumma, gli altri due “free agent” arrivati a vestire la maglia rossoblu in questa sessione di calciomercato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Psg Sergio Ramos: è fatta. Ma Mbappé a sorpresa non rinnova

Giornata movimentata a casa Milan, che chiude oggi diversi colpi di mercato per il futuro prossimo e non solo. In primis la firma sul contratto che lega Sandro Tonali ai rossoneri: il centrocampista italiano è arrivato in sede nel pomeriggio di oggi. Confermate le cifre: il club di Elliott ha ottenuto lo sconto chiesto al Brescia e pagherà circa 10 milioni di euro (bonus compresi) più il cartellino di Olzer, talento della Primavera.

LEGGI ANCHE  Sangue infetto, pensionata napoletana risarcita con 220mila euro

sergio ramos PSG

Imminente anche un rinnovo, quello di Davide Calabria: il terzino, che andava in scadenza nel 2022, ha trovato l’accordo con i rossoneri e firmerà presto fino al 2025: l’ufficialità per entrambi i giocatori potrebbe arrivare contemporaneamente e tra non molto.

Il Genoa chiude un colpo importante per il proprio attacco: è fatta per l’acquisto di Vladislav Suprjaha, attaccante classe 2000. Di nazionalità ucraina, cresce nelle giovanili del Dnipro per poi passare alla Dinamo Kiev, debuttando nel campionato del proprio paese nel 2018. Nel 2019, poi, il trionfo ai mondiali di calcio under-20 con la propria nazionale.

L’accordo sarebbe ormai ad un passo: secondo calciomercato.com si tratta sulla base di un prestito con obbligo di riscatto, fissato a circa 10 milioni di euro (ma al verificarsi di determinate condizioni): battuta la concorrenza del Torino, che aveva chiesto informazioni in precedenza.

Vincenzo Scarpa


Di La Redazione

Ti potrebbe interessare..