Sequestrato ambulatorio di salute mentale di Cervinara

Sequestrato ambulatorio di salute mentale di Cervinara: operazione del Nas. L’ispezione ha consentito di ritrovare confezioni di farmaci scaduti. Carenze anche a Solofra, Scafati e Cava

Sequestrato ambulatorio di salute mentale di Cervinara: operazione del Nas. L’ispezione ha consentito anche di rinvenire confezioni di farmaci scadute

A conclusione di accertamenti i Nas hanno eseguito il sequestro penale dell’ambulatorio di salute mentale del Comune di Cervinara (Av), in quanto non provvisto di autorizzazione sanitaria all’esercizio, nonché risultato carente dei minimi requisiti igienico – sanitari. L’ispezione ha consentito inoltre di rinvenire 9 confezioni di farmaci scadute di validità.

Sequestrato ambulatorio di salute mentale di Cervinara

Presso ulteriori 3 strutture per l’erogazione di servizi psichiatrici, ubicate nei Comuni di Solofra, Scafati e Cava de Tirreni in provincia di Salerno sono state accertate carenze igienico strutturali ed organizzative quali l’assenza di sistemi per la richiesta di assistenza nei posti letto, malfunzionamenti degli impianti di illuminazione, inidoneità delle stanze riservate all’isolamento dei degenti Covid-19, frigoriferi per la custodia dei farmaci guasti o privi di sistemi per la rilevazione della temperatura, presenza di umidità diffusa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Ad Avellino disinnesco ordigno bellico con 300 volontari il 15 luglio

LEGGI ANCHE  Processo Cerciello Rega, le difese chiedono il decreto della violata consegna di Varriale, Corte respinge

A Caserta il responsabile di una Residenza Sanitaria per disabili psichici di Mondragone, gestita dall’Asl di Caserta, è stato denunciato per una bombola di ossigeno, da utilizzare in caso di emergenza, risultata scaduta nel novembre 2020.


Di Fabio Testa

Ti potrebbe interessare..