Seguici sui Social

Italia

Il giudice stabiese Nicola Russo capo Dag del Ministero della Giustizia

Nicola Russo capo Dag del Ministero della Giustizia. la richiesta avanzata dalla ministra Marta Cartabia


PUBBLICITA

Pubblicato

il

Nicola Russo capo Dag

Il giudice stabiese Nicola Russo capo Dag del Ministero della Giustizia

La ministra della Giustizia, Marta Cartabia, ha firmato la richiesta al Csm per il fuori ruolo di Nicola Russo, individuato come capo del Dipartimento affari di giustizia del ministero. Lo si apprende da fonti di via Arenula.

Nicola Russo capo Dag del Ministero della Giustizia

Magistrato proveniente dalla Corte d’Appello di Napoli, nativo di Castellammare di Stabia, è stato tra l’altro componente del comitato scientifico del Csm, del direttivo della Scuola superiore di magistratura, con compiti di coordinamento della formazione e dell’innovazione tecnologica, e docente della scuola internazionale di alta formazione per la prevenzione e il contrasto al crimine organizzato.

LEGGI ANCHE  La Novartis: 'Potremmo produrre i vaccini a Torre Annunziata'

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE0 decessi covid in Campania

Continua a leggere
Pubblicità

Italia

Anziano napoletano ucciso in casa a Piombino

aperta un’indagine per omicidio sulla morte di un ex commerciante di 76 anni, Nicola Arduini, originario di Napoli, il cui cadavere e’ stato trovato questa mattina nel suo appartamento del centro di #Piombino

Pubblicato

il

piombino

Piombino. E’ stata aperta un’indagine per omicidio sulla morte di un ex commerciante di 76 anni, Nicola Arduini, originario di Napoli, il cui cadavere e’ stato trovato questa mattina nel suo appartamento del centro di Piombino dove risiedeva da tempo, in via Cellini.

E’ quanto si apprende dopo l’esame esterno effettuato dal medico legale. L’uomo, che era agli arresti domiciliari per una vicenda di droga, sarebbe stato colpito alla testa da un corpo contundente, azione che ne avrebbe provocato il decesso.

LEGGI ANCHE  La Novartis: 'Potremmo produrre i vaccini a Torre Annunziata'

La morte risalirebbe alla serata di martedi’. I carabinieri stanno cercando di ricostruire le ultime ore di vita dell’uomo che e’ stato ritrovato stamani da alcuni familiari sul pavimento della cucina in una pozza di sangue. Nell’appartamento la camera da letto era stata messa a soqquadro.

Continua a leggere
longobardi logo

Le Notizie più lette