Covid 34 studenti positivi dopo vacanza in un campeggio di Manfredonia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Covid 34 studenti positivi dopo una vacanza in un campeggio di Manfredonia: ci sono anche alcuni campani

Sono 34 gli studenti risultati positivi al Covid 19 dopo una vacanza trascorsa in una struttura turistica di Manfredonia . E’ quanto ha comunicato oggi la regione Puglia, dopo le segnalazioni sul viaggio al quale hanno partecipato adolescenti di età compresa fra 17 e 19 anni di varie regioni di’Italia tra cui la Campania. Stando a quanto si apprende dalla regione Puglia le attività di tracciamento degli studenti in relazione a questo focolaio Covid, hanno portato a identificare 400 persone residenti in diversi parti d’Italia, tutte già sottoposte a tampone.

“La Asl di Foggia, allertata dal Ministero della Salute, ha immediatamente applicato tutti i protocolli previsti in materia di indagine epidemiologica, tracciamento e isolamento. Ad oggi la situazione è assolutamente sotto controllo”, sostiene la regione Puglia.

Covid 34 studenti positivi

Covid 34 studenti positivi



    “L’alert – e’ sottolineato nel comunicato della regione Puglia – e’ scattato a fine giugno quando alcuni dei partecipanti, 34, provenienti da diverse zone d’Italia, al rientro dalla vacanza nei propri comuni di residenza, hanno cominciato a manifestare lievi sintomi. Il Servizio di Igiene della Asl, in sinergia con l’Istituto di Igiene Universitaria, ha immediatamente preso contatto con la struttura ed avviato l’attivita’ di indagine epidemiologica”.

    Covid 34 studenti positivi

    Sono state sottoposte a tampone circa 50 persone, tra dipendenti e collaboratori saltuari. “Di queste, una sola e’ risultata positiva, subito isolata insieme alla famiglia”, hanno fatto sapere dalla Regione. Tutti gli altri dipendenti sono risultati negativi.

     TI POTREBBE INTERESSARE ANCHEA Napoli vaccini senza prenotazioni per tutti i cittadini

    Sono stati sottoposti a tampone, inoltre, “tutti i ragazzi pugliesi che hanno partecipato alla vacanza, una ventina in tutto. Di questi, e’ positiva una sola ragazza, residente in un comune della provincia di Foggia. Paucisintomatica, e’ stata sottoposta ad isolamento. Negativi i genitori. Il Servizio di Igiene ha disposto l’isolamento per tutti i suoi contatti diretti. Sottoposti a tampone anche i ragazzi giunti la settimana successiva nella struttura turistica anche se non avevano avuto contatto con i ragazzi della precedente vacanza. Tutti sono negativi. Nei prossimi giorni saranno nuovamente effettuati tamponi di controllo a tutti i dipendenti della struttura”. 

     


    Torna alla Home


    Una sentenza storica della Corte di Cassazione ha condannato l'Ospedale Piemonte e Regina Margherita di Messina al risarcimento di oltre un milione di euro ai familiari di un paziente deceduto a causa di epatite C contratta dopo una trasfusione di sangue infetto. Il paziente, sottoposto a un intervento chirurgico di...
    In una lettera aperta pubblicata sull'account Instagram della Curva Sud Milano, Luca Lucci, capo degli ultras rossoneri, ha espresso il desiderio di cambiamento alla guida tecnica del Milan. Lucci inizia la sua lettera ricordando i meriti dell'attuale allenatore, riconoscendogli il merito di aver vinto uno degli scudetti più significativi...
    Un tentato femminicidio si è verificato ieri pomeriggio lungo la strada statale 126 a Carbonia nei confronti di una donna di 45 anni. Mentre era al telefono con le forze dell'ordine, l'uomo da lei precedentemente denunciato per stalking e minacce l'ha seguita per le strade della città e ha cercato...
    La storia raccontata da una studentessa del Liceo Scientifico Filolao di Crotone parla della sua storia

    IN PRIMO PIANO