google news

A Caserta rapinò Rolex a imprenditore: arrestato

Un rapinatore napoletano di 33 anni è stato arrestato. A Caserta rapinò Rolex a imprenditore

    A Caserta rapinò Rolex a imprenditore: arrestato

    Il 33enne Cristian Porro, residente a NAPOLI, e’ stato arrestato dalla Polizia di Stato con l’accusa di aver rapinato un Rolex da 30mila euro ad un imprenditore casertano.

    A Caserta rapinò Rolex

    Il fatto avvenne il 14 maggio scorso nel centro di Caserta, mentre la vittima era in auto all’esterno di un istituto scolastico, in attesa che uscisse il figlio. I poliziotti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Santa Maria Capua Vetere.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Sgominata la banda di rapina Rolex in trasferta: 7 arrestati

    Secondo quanto accertato dalla Squadra Mobile di Caserta, con il coordinamento della Procura di Santa Maria Capua Vetere, Porro arrivo’ a Caserta a bordo di uno scooter con un targa di cartone; il giovane, armato di pistola (risultata poi giocattolo) si avvicino’ all’auto dell’imprenditore e minaccio’ quest’ultimo con l’arma, facendosi consegnare il prezioso orologio. Fuggi’ in direzione NAPOLI.

    rapina rolex
    Foto dal web

    Porro e’ stato individuato dopo poco tempo presso l’abitazione della compagna, nel quartiere napoletano di Scampia; qui la Polizia ha trovato gli indumenti del 33enne, il casco, le targhe contraffatte e una pistola giocattolo priva del tappo rosso. Porro e’ pero’ riuscito a sfuggire alla cattura ma dopo qualche giorno e’ stato rintracciato e arrestato.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV