google news

Rapina al supermercato: 24enne tradito dalle immagini

I carabinieri sono riusciti all’identità grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza

PUBBLICITA

I carabinieri sono riusciti all’identità grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza

Rapina al supermercato: 24enne tradito dalle immagini

 

Nella giornata dell’8 giugno 2021 il G.I.P. presso il Tribunale di Napoli Nord, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare applicativa degli arresti domiciliari nei confronti di un uomo classe 1997, residente a Crispano, in relazione al reato di rapina aggravata mediante l’utilizzo di arma da fuoco.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Grumo Nevano, rapinano un supermercato: riconosciuti dalle immagini e arrestati

Il provvedimento è scaturito dall’attività investigativa svolta con tempestività dai Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino – Compagnia di Marcianise, intervenuti lo scorso 1 giugno presso il supermercato Superday a Sant’Arpino immediatamente dopo la commissione del fatto.

Il destinatario della misura, giunto a bordo di autovettura, con volto travisato, previa minaccia mediante una pistola si faceva consegnare denaro contante prelevato dalla cassa, consistente in 1180 euro, dandosi alla fuga.

rapina
rapina

Le indagini, sviluppate attraverso l’analisi delle immagini acquisite dai sistemi di videosorveglianza, la ricerca di elementi informativi riscontrati con attività di perquisizione e sequestro, hanno consentito ai militari dell’Arma di rinvenire gli abiti e la pistola con cui è stato commesso il reato e di risalire all’identità del rapinatore, che il 3 giugno veniva individuato in Crispano presso la propria abitazione e sottoposto a fermo di indiziato di delitto dai Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

spot_img
PUBBLICITA

LE ULTIME NOTIZIE

TREND NEWS

Napoli, imprenditore del Nord a Francesca: “Ti pago il viaggio, ma devi imparare a comportarti”

Napoli. "Devi imparare a venderti meglio, devi imparare a comportarti con gli imprenditori in modo completamente diverso". Le parole dell’imprenditore Gian Luca Brambilla che...

Pianura, il cadavere ritrovato è di Andrea Covelli: ma la famiglia non ha voluto riconoscerlo

E' di Andrea Covellii il cadavere ritrovato nel tardo pomeriggio nelle campagne di Pianura anche se la famiglia non ha voluto riconoscerlo. Sul cadavere, in...

Mezzo pesante si ribalta, code sulla Caserta-Salerno

Mezzo pesante si ribalta, code sulla Caserta-Salerno. Chiuso al traffico tratto tra Palma Campania e Nola E' stato temporaneamente chiuso al traffico il tratto compreso...

CRONACA DI NAPOLI

Camorra a Pianura, arrestato il ricercato Cesare Divano

Pianura. Uno spacciatore 'autonomo', non nel sistema ma che dal sistema doveva prendere droga e avere il permesso di spacciare. Come un libero professionista...
spot_img