Inter c’è Bellerin per il post Hakimi. Milan, Dalot vicino al ritorno

Casting per gli esterni in casa nerazzurra. Fiorentina, sciolto il rebus: Italiano sarà il nuovo allenatore

Inter c'è bellerin
hector bellerin
google news

Inter c’è Bellerin per il post Hakimi. Nerazzurri a caccia del sostituto di Achraf Hakimi, che domani farà le visite mediche con il Paris-Saint Germain.

Tanti i nomi nella lista dei dirigenti Marotta ed Ausilio: insieme a Lazzari a Marcos Alonso nelle ultime ore si è aggiunto alla “concorrenza” Hector Bellerin, giocatore dell’Arsenal e della cantera del Barcellona.

Classe ’95, lo spagnolo è fuori dai piani futuri dei Gunners e nella scorsa stagione ha giocato appena 7 partite: i nerazzurri monitorano la situazione ed hanno già manifestato un forte interesse per il calciatore. La valutazione fatta dal club inglese è di 20 milioni, cifra che l’Inter è disposta ad investire sul mercato per sostituire Hakimi.

hakimi psg

Il Milan continua ad essere attivo sul mercato: oltre al rinnovo del prestito di Brahim Diaz, in dirittura d’arrivo, i rossoneri sono pronti a riaccogliere anche Diogo Dalot, altro giocatore arrivato nel corso della passata sessione di mercato in prestito secco, dal Manchester United.

L’esterno portoghese ha convinto la dirigenza ed è ritenuto fondamentale come alternativa in una stagione che sarà piena di impegni: secondo Sky Sport l’accordo con i Red Devils potrebbe essere definito a breve sulla base di un nuovo prestito.

diogo dalot

Nuova sorpresa in casa Fiorentina nella ricerca al nuovo allenatore: sembra ormai fatta per Vincenzo Italiano, pista che negli scorsi giorni si era raffreddata per incomprensioni sulla composizione dello staff e divergenze con lo Spezia per la rescissione del contratto dell’allenatore.

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHETorino 18enne suicida, offeso da una scritta su Instagram “morte ai gay”

Nelle scorse ore sono stati sciolti gli ultimi nodi per il completamento dell’affare: i Viola pagheranno la clausola da 1,8 milioni di euro per liberare Italiano e, in aggiunta, cederanno un giocatore ai liguri. Club che ora si sta guardando intorno: in cima alla lista ci sono i nomi di Domenico Tedesco (Spartak Mosca) e Marco Giampaolo.

 Vincenzo Scarpa

27 Giugno 2021 @ 21:16 / Cronache della Campania