All’Arena Spartacus Festival una rassegna cinematografica dedicata a film e registi che hanno ‘sfidato’ il

“Grande schermo restart” è il titolo della rassegna cinematografica ideata dall’Arena Spartacus Festival, che con quattro mesi di spettacoli dal vivo con cinema, letteratura, musica e teatro anche quest’anno sta rappresentando uno dei grandi simboli della ripartenza culturale dell’ dopo l’emergenza -19.

Duecento posti a sedere sotto le stelle proprio di fronte al secondo Anfiteatro al mondo per dimensioni dopo il Colosseo (l’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere) e una programmazione che, dal 22 giugno al 27 luglio (quasi sempre il martedì sera), punta su sette film italiani usciti tra mille difficoltà nel 2020 nell’anno del delle sale cinematografiche italiane.

ADS

Si parte con “Est – Dittatura Last Minute” (il 22 Giugno con la presenza del produttore Maurizio Paganelli) Poi “Il caso Braibanti” (il 29 Giugno con la presenza dei registi Carmen Giardina e Massimiliano Palmese), “Gli anni amari” (eccezionalmente lunedì 5 Luglio con la presenza del regista Andrea Adriatico), “Cosa sarà” (eccezionalmente venerdì 9 Luglio con la presenza del regista Francesco Bruni), “Il buco in testa” (il 13 Luglio con la presenza del regista Antonio Capuano e degli attori Teresa Saponangelo e Francesco Di Leva), “Paradise – Una nuova vita” (il 20 Luglio con la presenza del regista Davide Del Degan e dell’attore Vincenzo Nemolato) e “Maledetta primavera” (il 27 Luglio con la presenza della regista Elisa Amoruso).

arena spartacus festival

Arena Spartacus Festival, foto dal web

Con oltre settanta serate di spettacoli dal vivo con cinema, letteratura, musica e teatro, già previste fino al 12 Settembre (programma completo su www.arenaspartacus.it) anche quest’anno l’Arena Spartacus Festival rappresenta una delle rassegne culturali estive italiane con il cartellone più ricco e variegato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Campania Teatro Festival: in scena ‘Cabaret Colette’ il 24 giugno

LEGGI ANCHE  Il Governo: 'Un lockdown generalizzato non è previsto'

Ogni sera prima delle proiezioni cinematografiche (previste alle 21.30 con biglietto di ingresso a 5 euro acquistabile anche sul posto) arrivando entro le 19 sarà possibile visitare l’Anfiteatro Campano e il Museo dei Gladiatori (biglietto d’ingresso 2,50 euro).

Info e Biglietti Arena Spartacus Festival:
tel. 0823-1831093 – Cell. 392 3070500
Mail: arena.spartacus@gmail.com
www.arenaspartacus.it



Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

Premio Nazionale ‘Amato Lamberti’: la premiazione

Notizia precedente

Napoli, ‘beccato’ a bordo di un’auto parcheggiata: 51enne arrestato per furto

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..