A Dugenta rapina in gioielleria: spari e paura

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Dugenta rapina in gioielleria: spari e paura

Colpi di arma da fuoco e momenti di tensione a Dugenta dove due malviventi hanno assaltato una gioielleria. I due banditi armati hanno fatto irruzione nell’attivita’ commerciale al cui interno c’erano due donne – presumibilmente complici – intente a visionare alcuni gioielli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Furto in una gioielleria di Frignano: arrestati i due rapinatori di Napoli

I rapinatori si sono impossessati di alcuni contenitori di gioielli per poi darsi alla fuga a bordo di una moto che qualcuno ha cercato di impedire. Sarebbe stato un imprenditore che con la sua auto, quando si e’ reso conto di cio’ che stava accadendo, ha innestato la retromarcia ed ha tamponato il mezzo dei malviventi, i quali pero’ sono riusciti a fuggire in moto dopo aver esploso alcuni colpi di pistola che non hanno ferito nessuno.



    rapina
    foto di repertorio

    Fuggite anche le due donne a bordo di un’auto parcheggiata nei pressi della gioielleria. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed i sanitari del 118 per prestare cure al titolare della gioielleria che ha accusato un malore per lo spavento. Ancora in corso la quantificazione del bottino da parte dei militari che hanno fatto scattare una serie di posti di blocco.




    LEGGI ANCHE

    Avellino, anziani escono di notte e si feriscono: soccorsi dai carabinieri

    Nel cuore della notte, a "Musanni" nel territorio di Montemarano, provincia di Avellino, una coppia novantenne è stata soccorsa dai carabinieri di Montemarano. La donna era caduta fuori dalla loro abitazione e non riusciva a rialzarsi, mentre il marito, nel tentativo di raggiungere la figlia per chiedere aiuto, era rimasto bloccato in un terreno fangoso dopo una caduta. I militari, una volta individuati i due anziani, hanno coordinato con il personale del servizio sanitario le operazioni...

    Allarme e proteste al Vomero per le voragini: domani sit in

    Vomero, Capodanno (Comitato Valori Collinari): "Basta voragini, monitoriamo le strade con il georadar"

    Quarto, spari contro l’auto di un incensurato

    È mistero a Quarto per una sparatoria avvenuta nella zona di via Cupa Lava. I carabinieri sono infatti intervenuti in seguito a colpi d'arma da fuoco esplosi contro l'auto di un giovane di 24 anni, senza precedenti penali. Il veicolo, parcheggiato in strada, è stato sequestrato dopo che sono stati trovati tre fori di proiettile nella parte posteriore. Fortunatamente non si sono verificati feriti in questo episodio. Al momento sono in corso indagini per comprendere la dinamica...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE