bomba ortadiatella

Ordigno esplode nella notte ad Orta di Atella e causa ingenti danni al locale della ditta di pompe funebri dei fratelli Ziello

______________________________

I signori del racket in azione nella notte ad Orta Di Atella, in provincia di Caserta.

Intorno a mezzanotte infatti una bomba è deflagrata in via Roma all’ingresso della ditta di onoranze funebri dei fratelli Ziello. Il boato, che si è sentito a centinaia di metri di distanza, ha svegliato tutti gli abitanti della zona e ha fatto scattare l’allarme.

riapre il bar

Sul posto sono arrivate le pattuglie dei carabinieri del comando provinciale di Caserta insieme a quelli della locale Caserma. Dai primi rilievi, effettuati insieme con gli specialisti dei vigili del fuoco, è emerso, che la bomba era di grosse dimensioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, processo da rifare per la morte di Genny Cesarano

LEGGI ANCHE  Omicidio di Katia Tondi: chiesti 27 anni di carcere per il marito

I danni sono stati ingenti mentre fortunatamente non si sono registrati feriti tra quanti sono passati in zona ed i residenti. I carabinieri hanno ascoltato a sommarie informazioni i titolari della ditta che hanno riferito di non aver mai ricevuto minacce ne richieste estorsive. I militari sono alla ricerca di immagini da telecamere pubbliche e private per poter risalire ai responsabili.


Di Redazione



Ti potrebbe interessare..